Si è svolta nei giorni scorsi, nella suggestiva piazza Unità d’Italia a Fondi, la presentazione degli otto equipaggi del Moto Vespa Club Fondi che ieri mattina sono partiti alla volta di Interlaken, in Svizzera, per partecipare al Vespa World Days 2023, il raduno mondiale dedicato allo storico scooter Piaggio.
Alla presentazione ha partecipato il sindaco di Fondi Beniamino Maschietto, che ci ha tenuto a salutare i vespisti fondani stringendo loro la mano e augurando a tutti buon viaggio. L’incontro si è concluso con una foto simbolica ai piedi del Castello Caetani.
Per i vespisti fondani non è la prima esperienza oltre confine, si tratta infatti dell’ottava partecipazione al raduno mondiale che li ha portati negli anni a raggiungere, sempre in sella alle loro coloratissime vespe, Croazia, Austria, Francia, Portogallo, Ungheria ed ora Svizzera, dimostrando sempre grande spirito di gruppo e grande amicizia tra loro.
Come ricordato dal presidente del Moto Vespa Club Fondi Francesco SORRENTINO si tratta di un’impresa che non viene compiuta solo da chi accetta il rischio del viaggio, ma anche da tanti soci e sostenitori che, grazie ai social, seguono i viaggi da casa e fanno sentire il loro affetto ai vespisti in sella.
Come detto, la partenza è prevista per giovedì mattina e la prima tappa si concluderà a Milano per poi raggiungere Interlaken venerdì prossimo, al ritorno invece, meteo permettendo, i vespisti fondani approfitteranno per portare i colori rossoblu in cima al Passo dello Stelvio, a quota 2800 mt.
Uno dei vespisti, Federico Mastracci, è già in viaggio da qualche giorno in sella ad una vespa PK50 ed ha scelto la strategia delle piccole tappe seguendo le strade secondarie, affascinante, ma sicuramente anche molto impegnativo.
Il Direttivo del Moto Vespa Club Fondi ASD ringrazia il sindaco della Città di Fondi Beniamino Maschietto per essere intervenuto alla presentazione ed augura agli equipaggi fondani un grosso in bocca al lupo.