La Top Volley Cisterna torna in campo domenica 27 novembre alle 18 al Palasport di via delle province. Nell’incontro valido per la nona giornata del campionato di Superlega Credem Banca, i laziali si troveranno di fronte i campioni della Sir Safety Susa Perugia. Incontro al vertice: gli umbri occupano la prima posizione in classifica a punteggio pieno avendo vinto tutte le partite giocate. I pontini inseguono al secondo posto con 14 punti, un bottino di prestigio grazie a vittorie importanti arrivate contro squadre di alto livello come la Lube. Schemi, turn over e cambi di marcia dettati da coach Fabio Soli, traghettatore e guida della squadra, ormai più che rivelazione, i bianco blu si stanno ritagliando il ruolo di avversario ostico pronto a dar filo da torcere a tutti, senza esclusione di colpi. Tra i protagonisti di questa partenza a razzo c’è indubbiamente il libero Damiano Catania che con le sue doti sportive ha già fatto innamorare i tifosi del Palasport di Cisterna.

Damiano Catania (Top Volley Cisterna): “La partita contro Perugia è sicuramente una di quelle che i tifosi aspettano tutto l’anno. Una corazzata del nostro campionato che punta a vincere tutto. Sarà una gara molto difficile per noi. Siamo rientrati subito in palestra per preparare l’incontro già lunedì, abbiamo iniziato i primi allenamenti per arrivare alla gara con la continuità che fino ad oggi ci ha permesso di ottenere dei buoni risultati. Lavorare duro soprattutto dopo la partita di Monza e riorganizzare il giusto equilibrio tra battuta, muro difesa, sono le nostre chiavi di gioco principali. Proveremo in ogni modo ad impensierirli, certo non sarà facile, vengono da otto vittorie di fila, non hanno perso nemmeno un punto, quindi sicuramente sono in gran forma, proveremo in tutti i modi possibili a metterli in difficoltà”.