Con una straordinaria partecipazione di pubblico, si è concluso domenica pomeriggio a Cisterna di Latina il 3° campionato Italiano di tiro con l’arco storico. Questa manifestazione è stata voluta fortemente dall’Associazione Araldica Tres Tabernae, in collaborazione con ONMIC e il patrocinio del comune di Cisterna di Latina. Grande soddisfazione per il presidente Mario Orsini e il vice Angelo Luciani che sono stati impeccabili nell’organizzazione e posizionamento delle 18 postazioni. Gli arcieri locali, pur non piazzandosi al primo posto, si sono ben distinti in classifica. Alla fine della manifestazione il sindaco Valentino Mantini ha premiato tutti i vincitori delle varie casate. Le associazioni organizzatrici hanno precisato più volte come obiettivo, il coinvolgimento della popolazione, soprattutto giovanile, nella riscoperta della storia e delle tradizioni locali. (di Carlo Sciarretta)