L’Associazione Araldica Tres Tabernae, in collaborazione con ONMIC e il patrocinio del comune di Cisterna di Latina, organizza il 3° Campionato Italiano di Tiro con l’Arco Storico (L.I.A.S. Lega Italiana Arcieri Storici) (A.S.I. Associazioni Sportive e Sociali Italiane) che si svolgerà nel centro storico a partire da piazza XIX Marzo domani, domenica 20 novembre, con inizio alle ore 9.
Regioni partecipanti: #Lazio, #Marche, #Umbria, #Toscana #Campania.

È da qualche anno che questa associazione culturale si affaccia nella realtà cisternese con lo scopo primario di organizzare la rievocazione storica in costume medievale. Ideatore e presidente dell’associazione è il professor Mario Orsini che ha voluto dare vita ad un’idea coltivata da tempo: organizzare a Cisterna la rievocazione storica degli addestramenti militari in difesa dall’invasione dei Saraceni. Siamo nel periodo storico che va dal 750 all’868 dopo Cristo; i Saraceni hanno invaso l’Italia attestandosi sul litorale pontino. Saccheggi, razzie e scorribande degli arabi hanno segnato in maniera indelebile i nostri territori. La reazione della popolazione di allora non si fece attendere; tutti dovevano partecipare alla difesa contro l’invasore saraceno. L’associazione, Araldica Tres Tabernae si pone come obiettivo il coinvolgimento della popolazione, soprattutto giovanile, nella riscoperta della storia e delle tradizioni locali. (di Carlo Sciarretta)