Sono iniziati i lavori in via Sotto le Mura (comunemente nota a Cori come “salita dell’ospedale”). Si tratta di un intervento di manutenzione straordinaria sui tratti più critici della strada, per un totale di circa 1.800 metri quadrati interessati dai lavori. Verranno effettuate operazioni di fresatura della pavimentazione stradale, quindi di pulizia e, infine, di posa del conglomerato bituminoso. A ciò si aggiunga l’intervento su un tratto della rete di raccolta delle acque bianche, la messa in sicurezza delle griglie di raccolta delle acque e, ancora, il rifacimento della segnaletica stradale su tutto il tratto.
Il tutto finanziato dal Ministero degli Interni – Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali per complessivi 60.000 euro, fondi previsti dalla legge n.234 del 30 dicembre 2021 ‘Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2022 e bilancio pluriennale per il triennio 2022-2024’.

Per consentire lo svolgimento delle operazioni, come da ordinanza emessa dal responsabile della Polizia Municipale, è prevista la chiusura totale del tratto dalle ore 8.30 di lunedì 31 ottobre fino a fine lavori (oltre che in via delle Grazie in direzione Cori monte e in via Marconi con senso di marcia contrario per consentire l’uscita delle vetture in sosta lungo la medesima strada).

Inoltre a Giulianello sono state ripristinate due griglie su tombini aperti da tempo lungo il marciapiede della Velletri-Anzio che porta agli impianti sportivi.

“Un intervento sulla viabilità urbana – commentano il sindaco di Cori, Mauro De Lillis, e l’assessore ai lavori pubblici e viabilità, Ennio Afilani – che garantirà una maggiore sicurezza su una strada molto utilizzata e caratterizzata, peraltro, da una importante pendenza. Un altro intervento finalizzato alla risistemazione delle nostre strade, altre risorse che siamo riusciti ad ottenere da enti sovracomunali per migliorare la qualità della vita dei nostri cittadini”.