Da circa due mesi tutti i semafori sull’incrocio tra la statale Appia e la tangenziale (uscita sud) non funzionano o meglio lampeggia fissa il giallo. Uno snodo importante della città con un alto transito sia dei mezzi pesanti che di vetture. Dall’inizio del mese di Agosto ad oggi l’impianto è stato in funzione solo per qualche giorno, nonostante due interventi da parte dei tecnici. Al momento non è chiara la natura del problema fatto sta che i disagi ci sono e anche i pericoli. L’alta velocità unita al poco rispetto della precedenza aumentano i rischi di possibili incidenti.

E a quanto pare non è l’unico impianto semaforico fuori uso che gestisce il transito di un altro (importante) snodo sul territorio di Cisterna. All’uscita della strada della zona industriale, versante borgo Flora, i semafori sono addirittura spenti. E anche qui l’elevato transito di mezzi pesanti e agricoli aumentano i rischi di possibili incidenti.

AGGIORNAMENTO – Nella mattina di mercoledì 26 ottobre i tecnici sono al lavoro per ripristinare l’impianto sulla statale Appia.