Stazione dei Carabinieri – arma illegale detenuta

Nella notte del 25.05.2022 in Monte San Biagio, i militari della locale Stazione Carabinieri, collaboratori da quelli dell’Aliquota Radiomobile del Norm della Compagnia di Terracina, procedevano all’arresto di un 46enne del posto, già noto alle forze dell’ordine, trovato in possesso di una pistola cal. 9 corto detenuta illegalmente, unitamente a 4 munizioni.

I militari erano giunti presso la sua abitazione per eseguire una perquisizione domiciliare per la ricerca di armi poichè, in precedenza, in orario notturno, era stato visto all’esterno di un esercizio commerciale proprio con la citata arma, di cui, all’atto della perquisizione tentata di disfarsene, gettandola da una finestra, non riuscendo nel proprio intento poichè i militari avevano cinturato la sua abitazione.

Il predetto veniva pertanto tratto in arresto e, su disposizione del Pubblico Ministero il turno della Procura della Repubblica di Latina, con cui i militari hanno operato in stretta intesa, è stato associato presso il, carcere di Velletri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.