E’ arrivata oltre la mezzanotte come ogni anno, la conclusione dell’Eurovision Song Contest, con il suo paese vincitore, quest’anno festeggiato a Torino.

Il podio è stato vinto dalla Kalush Orchestra, al primo posto vincitrice con “Stefania”, sicuramente un brano originale sia per l’esecuzione che per la commistione dei generi musicali.

A seguire, secondo posto per l’Eurovision 2022, la Gran Bretagna, già canzone più votata dalle delegazioni dei paesi.

Tanti hanno detto che fosse “palese la vittoria dell’Ucraina”, ma diciamo non proprio scontata, considerato che sia stato l’unico paese a classificarsi sempre nelle finali Eurovision.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.