Per gli amanti, esperti e non, del disegno all’aperto, appuntamento alle 10 nel Piazzale Belvedere
Quale miglior momento per ritrarre Sermoneta se non in primavera?Torna domani “Taccuini & Castelli”, il raduno nazionale di illustratori di paesaggio per il centro Italia organizzato dall’associazione Sintagma e il Comune di Sermoneta.Il movimento degli urbansketch è in continua crescita e unisce l’amore per il viaggio e l’aria aperta con il disegno e lo stare insieme.Una comunità, quella degli sketchers, molto aperta dove chiunque può farne parte, dal semplice curioso che impugna la matita per la prima volta all’artista professionista che sarà ben felice di rispondere ad ogni domanda e dare consigli utili.Regola fondamentale è: disegnare, qualunque cosa, ovunque.L’appuntamento è alle ore 10 nel suggestivo e panoramico Piazzale Belvedere in pieno centro storico di Sermoneta. Dopo il saluto dell’Amministrazione comunale e degli organizzatori Mauro Nasi e Giancarlo De Petris, partirà la “caccia” agli angoli, scorci, situazioni più belli offerti dallo stupendo borgo lepino.Alle ore 17.30 il ritrovo sempre nel piazzale Belvedere per condividere il “bottino” di ritratti che poi verranno riprodotti su stampa ed esposti anche nella giornata di domenica 1° maggio, oltre che pubblicati e condivisi su vari gruppi social e online.La partecipazione è gratuita e aperta a chiunque, con qualunque livello di preparazione artistica, basta presentarsi muniti di taccuino o fogli da disegno, matite e colori a scelta.“Taccuini & Castelli” è l’occasione per iniziare a disegnare facendo Urban Sketching in modo semplice, stimolante e socievole.L’evento è inserito negli appuntamenti dei gruppi SketchcrawlRoma, Lazio Eventi, Visit Lazio, Autori Diari di Viaggio, SketchcrawlItalia. È consigliata la prenotazione su info@sintagma.site

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.