LA sport

SuperLega Credem Banca7a giornata di andata: Cisterna e Monza anticipano a sabato con diretta RAI Sport.

Le squadre di SuperLega Credem Banca scendono in campo sabato 20 e domenica 21 novembre per la 7ª giornata di Regular Season. Nella parte alta della classifica i punti iniziano a diventare pesanti anche in chiave Del Monte® Coppa Italia, trofeo con la coccarda tricolore che anche quest’anno avrà la sua Final Four all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno, alle porte di Bologna.

Dopo due vittorie piene intervallate da un turno di riposo, la Top Volley Cisterna è caduta a Piacenza e ora vuole sfruttare il fattore campo nell’anticipo delicato di sabato 20 novembre, alle 18.00, contro la Vero Volley Monza, formazione partita a razzo in Regular Season e decisa a rialzarsi dopo le frenate con Civitanova e Trento. I pontini, che hanno tesserato il centrale olandese Twan Wiltenburg, sono noni e hanno 6 punti come Modena, Milano e Vibo, mentre Monza è quinta a 13 in coabitazione con Piacenza. Lanza (1 punto ai 3200 in carriera) e Picchio hanno giocato a Monza, Giani nell’ultimo biennio ha vestito la casacca di Cisterna. Precedenti favorevoli ai brianzoli (11-6).

Ventata di entusiasmo legata al ritorno al successo per la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia, che dopo aver piegato Ravenna in casa gioca ancora tra le mura amiche per affrontare domenica alle 15.30 i campioni d’Italia della Cucine Lube Civitanova. Nonostante qualche acciacco, i marchigiani hanno firmato in casa con Taranto la quinta vittoria di fila da 3 punti in Regular Season. Forti delle due imprese della scorsa stagione contro i cucinieri, gli uomini di Baldovin credono nello sgambetto. Candellaro e Partenio vantano trascorsi alla Lube, Diamantini e Sottile hanno indossato la maglia vibonese. Su 36 precedenti la Lube ne ha vinti 28, la Tonno Callipo 6.

Assorbito il colpo per la battuta d’arresto nel big match dell’Eurosuole Forum, la Leo Shoes PerkinElmer Modena ha ritrovato le sue certezze eliminando i finlandesi del Sastamala ai trentaduesimi di Finale di CEV Cup e si prepara ad affrontare una partita chiave in Campionato tra le mura amiche contro l’Itas Trentino, che giovedì nell’anticipo della 10 di andata ha superato con grande autorevolezza il test emiliano, piegando in quattro set l’insidiosa Gas Sales Bluenergy. Ben 66 i precedenti: il bilancio è di 44 vittorie a 32 per i trentini sui modenesi. Numerosi gli ex: Abdel-Aziz, Mazzone, Rossini e Van Garderen hanno tutti vestito la maglia Itas, mentre Lavia e Pinali sono stati lanciati da Modena.

Buttate alle spalle la sconfitta in casa con Civitanova e lo stop a Perugia, l’Allianz Milano è chiamata a reagire nel turno casalingo di domenica alle 18.00 tra le mura dell’Allianz Cloud contro Verona Volley, che si è fermata per il turno di riposo dopo la prima vittoria stagionale, centrata al tie break in casa contro la neopromossa Taranto. Finora i meneghini, decimi, hanno messo da parte 6 punti come Modena, Cisterna e Vibo, mentre gli scaligeri sono penultimi a quota 2. I veneti, che ritrovano da rivali Jaeschke e Pesaresi, sono in vantaggio negli scontri diretti totali con 12 successi contro gli 8 dei lombardi. Da una parte Ishikawa è vicino ai 1500 punti, dall’altra Raphael è a -1 dai 400.

Ultima con 1 solo punto all’attivo e ancora a caccia del primo sorriso stagionale, la Consar RCM Ravenna si trova ad affrontare un impegno proibitivo. Al Pala De Andrè approda la corazzata Sir Safety Conad Perugia, terza forza del torneo a quattro lunghezze di ritardo dalla vetta, ma con 5 gare giocate, tre in meno rispetto alle squadre che la precedono in graduatoria. I Block Devils sono imbattuti grazie all’en plein di cinque vittorie da 3 punti in cinque match. I romagnoli hanno piegato gli umbri solo 3 volte in 24 incontri totali, ma salta all’occhio il numero di ex ravennati nel roster perugino, ben cinque: Mengozzi, Ricci, Russo, Rychlicki e Ter Horst (12 attacchi ai 1000).

Dopo tre vittorie, nell’ultimo turno è arrivata la doccia fredda in salsa tarantina lontano dalle mura amiche per la Kioene Padova, che domenica alle 20.30, ospita una squadra ostica e in cerca di rivalsa come la Gas Sales Bluenergy Piacenza, reduce dal match perso 3-1 a Trento. I patavini hanno 7 punti in classifica, mentre la formazione emiliana è ferma a 13. Le due squadre si sono sfidate solo 7 volte in Serie A: l’unico successo dei veneti risale all’inizio della passata stagione ed è andato in scena nel match del Girone B per gli Ottavi di Coppa, un 3-1 molto tirato proprio alla Kioene Arena. Tre gli ex nei roster tra cui spicca Stern, lo scorso anno a Padova. Tra i padroni di casa Volpato è a 2 attacchi da quota 1000.

Turno di riposo per la Gioiella Prisma Taranto, ferma a 7 punti dopo la sconfitta nell’anticipo della 10a di andata all’Eurosuole Forum con la Lube. Monitorato Stefani dopo l’infortunio alla caviglia sul campo marchigiano.


7a giornata di andata SuperLega Credem Banca
Sabato 20 novembre 2021, ore 18.00
Top Volley Cisterna – Vero Volley Monza
Diretta RAI Sport
Diretta Volleyball TV
Arbitri: Luciani, Mattei (Rossi)
Video Check: Arienzo
Segnapunti: Scudiero

Domenica 21 novembre 2021, ore 15.30
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Cucine Lube Civitanova
Diretta Volleyball TV
Arbitri: Simbari, Cappello (Notaro)
Video Check: Richichi
Segnapunti: Giorla

Domenica 21 novembre 2021, ore 18.00
Leo Shoes PerkinElmer Modena – Itas Trentino
Diretta RAI Sport
Diretta Volleyball TV
Arbitri: Boris, Brancati (Tundo)
Video Check: Palmieri
Segnapunti: Rossi

Allianz Milano – Verona Volley
Diretta Volleyball TV
Arbitri: Goitre, Florian (Manzoni)
Video Check: Magnino
Segnapunti: Salvo

Consar RCM Ravenna – Sir Safety Conad Perugia
Diretta Volleyball TV
Arbitri: Carcione, Puecher (Pettenello)
Video Check: Barbieri
Segnapunti: Salvan

Domenica 21 novembre 2021, ore 20.30
Kioene Padova – Gas Sales Bluenergy Piacenza
Diretta Volleyball TV
Arbitri: Curto, Papadopol (De Nard)
Video Check: Scapinello
Segnapunti: Dalle Vedove


La classifica
Cucine Lube Civitanova 19, Itas Trentino 19, Sir Safety Conad Perugia 15, Gas Sales Bluenergy Piacenza 13, Vero Volley Monza 13, Kioene Padova 7, Gioiella Prisma Taranto 7, Leo Shoes PerkinElmer Modena 6, Top Volley Cisterna 6, Allianz Milano 6, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 6, Verona Volley 2, Consar RCM Ravenna 1.

2 incontri in meno: Sir Safety Conad Perugia, Leo Shoes PerkinElmer Modena, Top Volley Cisterna, Allianz Milano, Verona Volley;
1 incontro in più: Cucine Lube Civitanova;
3 incontri in meno: Kioene Padova;
1 incontro in meno: Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia.

Top Volley Cisterna – Vero Volley Monza

PRECEDENTI: 17 (6 successi Top Volley Cisterna, 11 successi Vero Volley Monza)
EX: Lorenzo Giani a Monza nel biennio 2019/20-2020/21, Filippo Lanza a Monza nel 2020/21, Matteo Picchio a Monza nel 2018/19.
A CACCIA DI RECORD:
In Regular Season: Michele Baranowicz – 4 ace ai 200 (Top Volley Cisterna).
In carriera: Filippo Lanza – 1 punto ai 3200, Stephen Timothy Maar – 2 ace ai 100 (Top Volley Cisterna); Donovan Dzavoronok – 20 punti ai 1900 (Vero Volley Monza).

Fabio Soli (allenatore Top Volley Cisterna): “Sabato affrontiamo una squadra altrettanto forte se non di più, perché il risultato tra Monza e Piacenza parla molto chiaro ed è stato netto a favore di Monza. Ospitiamo una squadra che l’anno scorso è arrivata quarta. Ad oggi è davanti in classica meritatamente, con una bella pallavolo. Abbiamo voglia di dimostrare che nelle nostre corde c’è la possibilità di portare a casa qualcosa anche contro squadre dal budget superiore al nostro e costruite per posizioni di classifica tra le prime del campionato. Siamo fiduciosi, abbiamo bisogno di lavorare per prepararci a lottare punto a punto per almeno due ore, per quattro o cinque set, dobbiamo arrivare al punto a punto con loro sul finale del set e poter essere lucidi nelle scelte che facciamo in attacco e in tutto quello che può essere utile per chiudere il set a nostro favore”.
Massimo Eccheli (allenatore Vero Volley Monza): “Purtroppo le nostre ultime due partite sono state molto difficili. Soprattutto quella di Trento, dove potevamo portare a casa dei punti per la pallavolo che abbiamo espresso. Dobbiamo ritrovare continuità, attenzione e questa settimana abbiamo cercato di prepararci al meglio per la trasferta di Cisterna. La Top Volley è una squadra in salute, lo ha dimostrato nelle ultime uscite. Con gli ultimi innesti fatti ha trovato equilibrio e alzato il potenziale. Ogni gara è difficile, lo sappiamo: contano molto l’approccio e l’attenzione che la nostra squadra riuscirà a mettere ogni gara. I ritmi sono serrati: si sta giocando molto e ci si sta allenando poco, quindi dovremo essere ordinati e lucidi per fare una buona prestazione”.
 

Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Cucine Lube Civitanova

PRECEDENTI: 36 (8 successi Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia, 28 successi Cucine Lube Civitanova
EX: Davide Candellaro a Civitanova nel biennio 2016/17-2017/18; Pier Paolo Partenio a Civitanova nel 2012/13 e nel 2018/19; Enrico Diamantini a Vibo Valentia nel 2016/17, Daniele Sottile a Vibo Valentia nel biennio 2004/05-2005/06.
A CACCIA DI RECORD:

In Regular Season: Osmany Juantorena – 4 battute vincenti alle 400 e 1 muro vincenti ai 200 (Cucine Lube Civitanova).
In carriera: Luciano De Cecco – 2 punti ai 900 (Cucine Lube Civitanova), Enrico Diamantini – 7 punti ai 900 (Cucine Lube Civitanova), Fabio Bisi – 6 punti ai 2900 (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia).

Pier Paolo Partenio (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia): “L’insidia maggiore per noi sarà affrontare una squadra forte in tutti i fondamentali. Non dobbiamo però farci intimorire o distrarre da considerazioni sull’avversario, anzi sarà indispensabile essere concentrati sulla nostra metà campo e cercare di fare bene ciò che in questo momento ci riesce meglio. Di certo la battuta potrebbe essere una buona arma. L’atteggiamento con cui approcceremo il match farà la differenza: dovremo considerarla come una finale. Tornare alla vittoria domenica scorsa ci ha aiutato soprattutto per affrontare la settimana di lavoro con uno spirito più sereno e tranquillo essendo così più predisposti a prendere consapevolezza delle nostre potenzialità. In palestra stiamo dimostrando attenzione e impegno e stiamo crescendo quotidianamente come gioco e intese”.
Gianlorenzo Blengini (allenatore Cucine Lube Civitanova): “A distanza di pochi giorni dall’ultimo match abbiamo a che fare con una trasferta dura, contro una squadra ben attrezzata. Dovremo stare molto attenti, perché Vibo sta uscendo da un periodo difficile e avrà il coltello tra i denti. Per noi sarà importante concentrarci sulla nostra metà campo perché dobbiamo migliorare ogni giorno di più. Con un calendario così serrato è fondamentale arrivare pronti ai match. Ottimizzare e risparmiare le energie è la via migliore per proseguire sulla strada giusta”.
 

Leo Shoes PerkinElmer Modena – Itas Trentino

PRECEDENTI: 76 (32 successi Leo Shoes PerkinElmer Modena, 44 successi Itas Trentino)
EX: Nimir Abdel-Aziz a Trento nel 2020/21, Daniele Mazzone a Trento nel biennio 2015/16-2016/17, Salvatore Rossini a Trento nel 2020/21, Maarten Van Garderen a Trento nel 2018/19; Daniele Lavia a Modena nel 2020/21, Giulio Pinali a Modena dal 2016/17 al 2019/20.
A CACCIA DI RECORD:
In Regular Season: Yoandy Leal – 28 punti ai 1000 (Leo Shoes PerkinElmer Modena)
In carriera: Yoandy Leal – 25 punti ai 1400 (Leo Shoes PerkinElmer Modena)

Andrea Giani (allenatore Leo Shoes PerkinElmer Modena): “Siamo in salute, a Civitanova è stata una partita lottata contro una squadra che gioca veramente bene, mentre in Coppa è stata una pallavolo diversa, ma siamo stati attenti e abbiamo giocato con buona qualità e giusto atteggiamento. La squadra sta sviluppando tutto quello che può per migliorare nelle prestazioni. Stiamo preparando bene la partita di domenica contro Trento, una formazione che è in fiducia e gioca una pallavolo straordinaria. La pressione c’è sempre, fa parte di quello che facciamo. Questa squadra è stata costruita per fare risultati. Dobbiamo continuare nella strada che abbiamo intrapreso e così riusciremo ad ottenere quello che vogliamo”.
Alessandro Michieletto (Itas Trentino): “La sfida di Modena arriva ad appena due giorni da quella con Piacenza, dovremo essere bravi a non perdere il ritmo acquisito nelle precedenti due partite e proseguire il nostro percorso di crescita tecnica e mentale anche contro una formazione come quella emiliana che ha tanti campioni e che sicuramente risalirà la classifica. Spero inizi a farlo però dalla successiva giornata”.
 

Allianz Milano – Verona Volley

PRECEDENTI: 20 (8 successi Allianz Milano, 12 successi Verona Volley)
EX: Thomas Jaeschke a Verona dal 2017/18 al 2020/21, Nicola Pesaresi a Verona dal 2012/13 al 2015/16 e nel 2017/18.
A CACCIA DI RECORD:
In Regular Season: Yuki Ishikawa – 22 attacchi vincenti ai 1000 (Allianz Milano); Jonas Bastien Baptiste Aguenier – 5 muri vincenti ai 100 (Verona Volley).
In carriera: Barthelemy Chinenyeze – 2 muri vincenti ai 100, Yuki Ishikawa – 14 punti ai 1500, Thomas Jaeschke – 6 punti agli 800, Matteo Maiocchi – 3 punti ai 400 (Allianz Milano); Mads Kyed Jensen – 12 punti ai 400, Raphael Vieira De Oliveira – 1 punto ai 400 (Verona Volley).
 

Paolo Porro (Allianz Milano): “Siamo reduci da due sconfitte giocate con le prime della classe, secondo me abbiamo dato loro filo da torcere, soprattutto a Civitanova. Adesso c’è Verona, una squadra che non è assolutamente da sottovalutare e noi ci stiamo preparando al meglio questa settimana per portare a casa il risultato. I loro punti di forza sono l’attacco e il servizio, noi però siamo molto bravi in difesa e in ricezione e secondo me, se facciamo il nostro gioco, potremmo portare a casa un ottimo risultato”.
Radostin Stoytchev (allenatore Verona Volley): “Credo che con Milano sarà una partita molto interessante. All’Allianz Cloud è sempre difficile vincere e rispetto allo scorso anno credo che la rosa di Piazza si sia rinforzata soprattutto con gli innesti di Jaeschke e Chinenyeze. Hanno cambiato palleggiatore e sicuramente questo richiederà un attimo di tempo per aggiustare alcuni meccanismi di gioco, specialmente in fase di cambio palla, ma sono ben organizzati. Noi dobbiamo trovare la chiave migliore per riuscire a tenerli distanti dalla rete, magari con un servizio più incisivo, e il resto lo dirà il campo domenica”.
 

Consar RCM Ravenna – Sir Safety Conad Perugia

PRECEDENTI: 24 (3 successi Consar RCM Ravenna, 21 successi Sir Safety Conad Perugia)
EX: Stefano Mengozzi a Ravenna dal 2009/10, al 2015/16 e nel 2020/21, Fabio Ricci a Ravenna nel 2011/12 e dal 2013/14 al 2016/17, Roberto Russo a Ravenna nel 2018/19; Kamil Rychlicki a Ravenna nel 2018/19; Thijs Ter Horst a Ravenna nel 2019/20.
A CACCIA DI RECORD:
In Regular Season: Matthew Anderson – 1 ace ai 100, Fabio Ricci – 4 muri vincenti ai 200, Roberto Russo – 9 attacchi vincenti ai 500, Thijs Ter Horst – 12 attacchi vincenti ai 1000 (Sir Safety Conad Perugia).
In carriera: Nicola Candeli – 8 punti ai 400 (Consar RCM Ravenna); Wilfredo Leon Venero – 29 punti ai 2000, Fabio Ricci – 15 punti ai 900, Sebastian Solé – 21 punti ai 2000, – 4 ace ai 100 (Sir Safety Conad Perugia);

Aleksandar Ljaftov (Consar RCM Ravenna): “Perugia è una delle migliori squadre al mondo, non solo del campionato di SuperLega, quindi per noi sarà un match molto duro ma può essere l’occasione per sfoderare una prestazione di livello. Chiunque scenderà in campo darà il massimo e chissà che non venga fuori una sorpresa. Per noi è un periodo difficile, lavoriamo moltissimo in palestra ogni giorno e cerchiamo di migliorare in ogni match e penso che arriveranno momenti migliori man mano che impariamo a conoscerci meglio come squadra”.
Roberto Russo (Sir Safety Conad Perugia): “La partita di domenica è da prendere con le molle. Dobbiamo stare attenti e non commettere l’errore di sottovalutare Ravenna, dobbiamo andare là e fare il nostro gioco. Adesso il nostro unico pensiero e tornare con i tre punti da Ravenna. Sulla carta siamo favoriti, se giochiamo la nostra pallavolo vinciamo noi. Ravenna è una bella realtà, una bella piazza, mi sono trovato molto bene nella mia stagione in Romagna. Ci sono dei miei amici nello staff, sarà una bella emozione tornare”.
 

Kioene Padova – Gas Sales Bluenergy Piacenza

PRECEDENTI: 7 (1 successo Kioene Padova, 6 successi Gas Sales Bluenergy Piacenza)
EX: Andrea Canella a Piacenza nel 2018/19; Leonardo Scanferla a Padova nel 2017/18, Toncek Stern a Padova nel 2020/21.
A CACCIA DI RECORD:
In Regular Season: Marco Volpato – 2 attacchi vincenti ai 1000 (Kioene Padova), Oleg Antonov – 4 muri vincenti ai 100 (Gas Sales Bluenergy Piacenza), 7 attacchi vincenti ai 1000 (Gas Sales Bluenergy Piacenza).
In carriera: Maxwell Philip Holt – 5 battute vincenti ai 300 (Gas Sales Bluenergy Piacenza) .


Andrea Canella (Kioene Padova): “La prestazione di Taranto ci è servita da lezione per capire che nulla è scontato in questo campionato. Siamo giovani quindi possono capitare anche giornate come quella. Con Piacenza è un’altra partita molto difficile ma come sempre faremo il massimo per mettere in difficoltà l’avversario. In più avremo con noi il nostro pubblico che non fa mai mancare il suo supporto”.
Alessandro Tondo (Gas Sales Bluenergy Piacenza): “Stiamo ancora metabolizzando la sconfitta con Trento che è avvenuta contro una grande squadra. Loro hanno giocato bene però da parte nostra rimane un po’ di rammarico, probabilmente per qualcosa in più che poteva essere fatta. Oggi andremo ad analizzare che cosa non sta andando troppo bene dalla nostra parte e cercheremo di far sì che non accada anche contro Padova”.

Serie A2 Credem Banca
7a giornata di andata: la capolista Cuneo riposa. In campo sabato Castellana e Santa Croce. Domenica altri cinque match: Bergamo ospita Mondovì, punti pesanti in palio tra Motta e Cantù

Tante squadre in un fazzoletto e un torneo sempre più spettacolare in Serie A2 Credem Banca tra sorpassi, controsorpassi e sorprese. La settima giornata di andata della Regular Season è in programma tra il 20 e il 21 novembre.

Nonostante la beffa subita a Brescia, la BCC Castellana Grotte guarda tutte dall’alto a eccezione di Cuneo, che ha 13 punti come i pugliesi e nel fine settimana osserverà il turno di riposo. Al PalaGrotte arriva la Kemas Lamipel Santa Croce, formazione con sole tre lunghezze di ritardo dalla vetta, ma in frenata con 1 punto messo in cascina negli ultimi tre match. I Lupi hanno battuto solo 1 volta su 9 incroci la BCC. I padroni di casa sfidano un ex, Pace. Borgogno è a 1 gara dalle 200 giocate, Fiore è a 11 punti dai 3500 in carriera.

Tra gli orobici la parola d’ordine è ‘rialzarsi’. Reduce dal tonfo nella tana di Lagonegro, l’Agnelli Tipiesse Bergamo ha perso punti d’oro e vuole sfruttare sia il fattor campo che la tradizione favorevole (8-4) contro la Synergy Mondovì, formazione al penultimo posto che ritrova Terpin da rivale e vuole dare continuità dopo il primo successo in stagione, l’impresa interna al tie break contro Reggio. Il bomber di casa, Padura Diaz, intravede i 4900 punti

La terza vittoria di fila è sfumata al tie break per la Conad Reggio Emilia, caduta al PalaManera con i monregalesi e ora sesta. Gli emiliani vogliono rifarsi tra le mura amiche del PalaBursi. Dall’altra parte della rete c’è la Delta Group Porto Viro, che ha 6 punti e ha annunciato l’ingaggio al centro del nazionale australiano Trent O’Dea, ma deve sfatare il tabù trasferte. L’unico precedente ha visto prevalere i veneti, che ora schierano due ex reggiani, Fabroni e Bellei. Da una parte Marretta cerca il punto n. 1000 in carriera, dall’altra Romagnoli è a una gara dalle 100 in Regular Season.

Tre set tirati per battere Bergamo. Concreta ai limiti del cinismo, la Cave del Sole Lagonegro è reduce da un turno perfetto in casa e vuole ripetersi nella seconda sfida consecutiva interna. In arrivo la Sieco Service Ortona, ultima con 1 punto all’attivo messo in cassaforte nel proprio quartier generale con la sconfitta del 4° turno con Cuneo. Lucani e abruzzesi si sono scontrati 7 volte e il bilancio vede avanti la Sieco (4-3) che ha in squadra ben 4 ex lagonegresi: De Paola, Fabi, Molinari e Piazza. Tra i padroni di casa Milan è a 6 punti dai 1000 in carriera. Tra gli ospiti, Elia è a 5 punti dai 2000 in Regular Season.

Da matricola a rivelazione del campionato, la HRK Motta di Livenza ha bisogno di riprendere slancio dopo il rallentamento legato al tie break perso in trasferta con Reggio Emilia e alla domenica di riposo. A Caorle i veneti si giocano punti pesanti nel match inedito contro la terza forza del torneo, la Pool Libertas Cantù, che domenica ha piegato 3-1 Porto Viro e non perde dalla prima giornata. L’unico ex è l’alzatore Alberini (1 gara alle 100 in Regular Season), a Cantù nel 2018/19. Il compagno di squadra Gamba è alla ricerca del punto n. 1000 in Regular Season.

Con Montagnani l’Emma Villas Aubay Siena ha centrato tre successi consecutivi. I toscani, ora a metà classifica, cercano un ulteriore salto con un successo interno, ma devono fare i conti con la Gruppo Consoli McDonald’s Brescia, che dopo un approccio stagionale difficile ha mostrato il suo potenziale piegando 3-2 in casa Castellana Grotte e portandosi a quota 5 in classifica. I tucani sono in crescita, ma la strada è tortuosa. Sostanziale equilibrio nei 13 precedenti con 7 vittorie senesi e 6 bresciane. L’unico ex è Patriarca, nel 2016/17 a muro per l’Emma Villas. Record in vista in Regular Season: Rossi a 1 gara dalle 1000, tra i lombardi Esposito a 3 punti dai 1000.

Turno di riposo per la BCC Castellana Grotte, che ha 13 punti come la capolista Cuneo ed è reduce dal passo falso a Brescia. Fatale la beffa al tie break dopo aver guidato l’incontro per 2 set a 1.

7a giornata di andata Serie A2 Credem Banca
Sabato 20 novembre 2021, ore 20.30
BCC Castellana Grotte – Kemas Lamipel Santa Croce
Diretta YouTube Volleyball World
Arbitri: Gasparro, Autuori
Video Check: Simone
Segnapunti: Corte

Domenica 21 novembre 2021, ore 18.00
Agnelli Tipiesse Bergamo – Synergy Mondovì
Diretta YouTube Volleyball World
Arbitri: Santoro, Nava
Video Check: Rezzonico
Segnapunti: Anessi

Conad Reggio Emilia – Delta Group Porto Viro
Diretta YouTube Volleyball World
Arbitri: Selmi, Marconi
Video Check: Bosio
Segnapunti: Salvati

Cave del Sole Lagonegro – Sieco Service Ortona
Diretta YouTube Volleyball World
Arbitri: Colucci, Capolongo
Video Check: De Martino
Segnapunti: Sabia

HRK Motta di Livenza – Pool Libertas Cantù
Diretta YouTube Volleyball World
Arbitri: Armandola, Bassan
Video Check: Fascina
Segnapunti: Dandolo

Domenica 21 novembre 2021, ore 19.00
Emma Villas Aubay Siena – Gruppo Consoli McDonald’s Brescia
Diretta YouTube Volleyball World
Arbitri: Marotta, Fontini
Video Check: Caporotundo
Segnapunti: Grasso

Riposa: BAM Acqua S. Bernardo Cuneo

Classifica Serie A2 Credem Banca
BAM Acqua S.Bernardo Cuneo 13, BCC Castellana Grotte 13, Pool Libertas Cantù 12, HRK Motta di Livenza 10, Kemas Lamipel Santa Croce 10, Conad Reggio Emilia 9, Agnelli Tipiesse Bergamo 9, Emma Villas Aubay Siena 9, Cave Del Sole Lagonegro 8, Delta Group Porto Viro 6, Gruppo Consoli McDonald’s Brescia 5, Synergy Mondovì 3, Sieco Service Ortona 1.
1 incontro in meno: Pool Libertas Cantù, HRK Motta di Livenza, Conad Reggio Emilia, Agnelli Tipiesse Bergamo, Gruppo Consoli McDonald’s Brescia, Sieco Service Ortona.

Serie A3 Credem Banca
7a giornata di andata: il Girone Bianco si apre sabato con i match Prata – Porto Maggiore e Savigliano – San Donà. Domenica cinque gare tra cui il derby marchigiano Macerata – Grottazzolina

Nel Blu si comincia oggi con Ottaviano – Palmi, sabato il derby Marcianise – Massa e la sfida Galatina – Tuscania. Domenica gli altri confronti. Riposa Aversa

Settimo turno di andata all’insegna di derby regionali e match importanti per la classifica dei due Gironi. Il Blu comincia con il match odierno tra Ottaviano e la capolista Palmi. Tutte le altre gare sono fissate tra sabato e domenica.


Girone Bianco
Fischio di inizio alle 20.30 di sabato 20 novembre con il confronto tra Tinet Prata di Pordenone e Sa.Ma. Portomaggiore. Simultaneamente, in terra piemontese, si gioca Monge-Gerbaudo Savigliano – Volley Team San Donà di Piave. Domenica 21 novembre, alle 16.00, va in scena il confronto tra Sol Lucernari Montecchio Maggiore e Geetit Bologna. Alle 18.00 l’Abba Pineto ospita Volley 2001 Garlasco, mentre la Gamma Chimica Brugherio accoglie Da Rold Logistics Belluno e la Vigilar Fano se la vede nel proprio quartier generale con la ViViBanca Torino. Big match per il vertice e derby marchigiano in un colpo solo alle 19.00 con il posticipo tra la Med Tunit Macerata e la capolista Videx Grottazzolina.

Girone Blu
“Weekend lungo” nella 7a giornata di andata della Regular Season. Il turno si apre venerdì 19 novembre alle 20.30 con la prima della classe Omifer Palmi che riceve la visita della Falù Ottaviano. Si prosegue sabato 20 novembre con due match: il derby campano Dist&Log Marcianise – Shedirpharma Massa Lubrense alle 18.30 e il faccia a faccia tra Efficienza Energia Galatina e Maury’s Com Cavi Tuscania alle 19.00. Domenica 21 novembre, alle 18.00, l’Avimecc Modica apre le porte del palas alla Con.Crea Marigliano, mentre la Sistemia Aci Castello del bomber Manuele Lucconi, da domenica scorsa recordman della Serie A di punti siglati in una sola partita (48), ospita la Leo Shoes Casarano. Il turno si chiude con il posticipo delle 19.00 che vede di fronte l’Opus Sabaudia e l’Aurispa Libellula Lecce. Riposa l’Ismea Aversa.


7a giornata di andata Serie A3 Credem Banca – Girone Bianco
Sabato 20 novembre 2021, ore 20.30
Tinet Prata di Pordenone – Sa.Ma. Portomaggiore
Diretta Legavolley.tv
Arbitri: Lorenzin, Serafin
Video Check: Cadamuro
Segnapunti: Pivetta

Monge-Gerbaudo Savigliano – Volley Team San Donà di Piave
Diretta Legavolley.tv
Arbitri: Giorgianni, Ciaccio
Video Check: Buonaccino
Segnapunti: Balconi

Domenica 21 novembre 2021, ore 16.00
Sol Lucernari Montecchio Maggiore – Geetit Bologna
Diretta Legavolley.tv
Arbitri: Licchelli, Polenta
Video Check: Tonato
Segnapunti: Garbin

Domenica 21 novembre 2021, ore 18.00
Abba Pineto – Volley 2001 Garlasco
Diretta Legavolley.tv
Arbitri: Toni, Merli
Video Check: Bosica
Segnapunti: Roio

Gamma Chimica Brugherio – Da Rold Logistics Belluno
Diretta Legavolley.tv
Arbitri: Russo, Cavicchi
Video Check: Fumagalli
Segnapunti: Gibertini

Vigilar Fano – ViViBanca Torino
Diretta Legavolley.tv
Arbitri: Oranelli, Adamo
Video Check: Avanzolini
Segnapunti: Righi

Domenica 21 novembre 2021, ore 19.00
Med Store Tunit Macerata – Videx Grottazzolina
Diretta Legavolley.tv
Arbitri: Laghi, Turtù
Video Check: Natalini
Segnapunti: Cetraro


Classifica Serie A3 Credem Banca – Girone Bianco
Videx Grottazzolina 17, Abba Pineto 15, Med Store Tunit Macerata 14, Volley Team San Donà di Piave 13, Sol Lucernari Montecchio Maggiore 11, Tinet Prata di Pordenone 10, Sa.Ma. Portomaggiore 9, Volley 2001 Garlasco 8, Da Rold Logistics Belluno 7, Monge-Gerbaudo Savigliano 6, Geetit Bologna 4, Vigilar Fano 4, Gamma Chimica Brugherio 4, ViViBanca Torino 4.


7a giornata di andata Serie A3 Credem Banca – Girone Blu
Venerdì 19 novembre 2021, ore 18.30
Falù Ottaviano – OmiFer Palmi
Diretta Legavolley.tv
Arbitri: Dell’Orso, Somansino
Video Check: Stellato
Segnapunti: Grieco

Sabato 20 novembre 2021, ore 18.30
Dist&Log Marcianise – Shedirpharma Massa Lubrense
Diretta Legavolley.tv
Arbitri: Gaetano, Cavalieri
Video Check: Baldi
Segnapunti: De Crescenzo

Sabato 20 novembre 2021, ore 19.00
Efficienza Energia Galatina – Maury’s Com Cavi Tuscania
Diretta Legavolley.tv
Arbitri: Salvati, Grossi
Video Check: Scarnera
Segnapunti: Carlucci

Domenica 21 novembre 2021, ore 18.00
Avimecc Modica – Con.Crea Marigliano
Diretta Legavolley.tv
Arbitri: Sabia, Scarfò
Video Check: D’Avola
Segnapunti: Ricceri

Sistemia Aci Castello – Leo Shoes Casarano
Diretta Legavolley.tv
Arbitri: Clemente, Guarneri
Video Check: Spartà
Segnapunti: Grasso

Domenica 21 novembre 2021, ore 19.00
Opus Sabaudia – Aurispa Libellula Lecce
Diretta Legavolley.tv
Arbitri: Pasciari, Grassia
Video Check: Rizzo
Segnapunti: Arghittu

Riposa: Ismea Aversa

Classifica Serie A3 Credem Banca – Girone Blu
OmiFer Palmi 13, Maury’s Com Cavi Tuscania 12, Ismea Aversa 12, Avimecc Modica 12, Sistemia Aci Castello 11, Aurispa Libellula Lecce 10, Leo Shoes Casarano 9, Opus Sabaudia 7, Dist&Log Marcianise 6, Shedirpharma Massa Lubrense 6, Falù Ottaviano 6, Efficienza Energia Galatina 3, Con.Crea Marigliano 1.
1 incontro in meno: Maury’s Com Cavi Tuscania, Sistemia Aci Castello, Leo Shoes Casarano, Dist&Log Marcianise, Shedirpharma Massa Lubrense, Efficienza Energia Galatina.

Volley e Media
La pallavolo in TV e Radio
 


Diretta Radiofonica “Domenica Sport” – Radio RAI dalle 18.00
Domenica 21 novembre, il 77° Campionato di SuperLega Credem Banca sarà protagonista su Radio RAI 1 all’interno del programma “Domenica Sport”. Manuela Collazzo, domenica, sarà in diretta dal campo di Modena per la sfida Leo Shoes PerkinElmer Modena – Itas Trentino.

Diretta radiofonica “Set&Note” su LatteMiele e LatteMiele.com domenica alle 18.00
Tornano le incursioni radiofoniche di Marco Caronna sui campi del Campionato di SuperLega Credem Banca. Il conduttore all’interno del programma “Set&Note” seguirà in diretta l’andamento della sfida Leo Shoes PerkinElmer Modena – Itas Trentino.
“Set&Note” è anche sul web in diretta streaming su www.lattemiele.com o cliccando il box LatteMiele nella homepage di www.legavolley.it.

TGS Sport
Il TG5 notturno di Canale 5 proporrà un servizio sulla 7a giornata di andata della SuperLega Credem Banca attraverso le immagini delle gare. Lo stesso servizio sarà trasmesso con multipli passaggi nel notiziario di Mediaset Premium, in onda dalle 24.00 alle 8.00.

SKY Sport 24
Sky Sport 24 curerà approfondimenti sulle gare del Campionato di SuperLega Credem Banca, facendo il punto sulle partite giocate, con immagini ed interviste ai protagonisti.

“After Hours” – la SuperLega di notte
(#AfterHoursSuperLega) “After Hours, la SuperLega di notte” in diretta con Andrea Zorzi e Andrea Brogioni, propone tanti ospiti dal mondo della pallavolo, ogni domenica dalle 21.30 sulla pagina facebook e sul canale YouTube di Lega Pallavolo Serie A. Ad arricchire la stagione ci saranno anche due rubriche settimanali: “Aspettando After Hours” il venerdì e “Palla avvelenata” il mercoledì per andare a fondo sui temi del volley italiano e non.











To Top