Cisterna

Settimana di letture per i diritti dell’infanzia. L’amministrazione donerà i libri vincitori di NxL alle scuole

In occasione della Giornata internazionale per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, che coincide con la Settimana Nazionale Nati per Leggere e l’iniziativa #ioleggoperché, il Comune di Cisterna di Latina ha predisposto degli incontri di letture ad alta voce per bambini e famiglie che si terranno durante tutta la settimana.
Sabato 20 novembre alle ore 10:00 nelle sale de Biblioteca,  l’Amministrazione Comunale incontrerà i Dirigenti scolastici degli Istituti Comprensivi Dante Monda-Alfonso Volpi, Plinio il Vecchio e Leone Caetani, della Scuola paritaria San Basilio, Maria De Mattias e del nido comunale per donare alle loro biblioteche scolastiche i libri vincitori del Premio Nazionale Nati per Leggere 2021, con l’intento di promuovere il libro e la pratica della lettura.Saranno presenti il ViceSindaco e Assessore alla Cultura Maria Innamorato, l’Assessore alla Scuola e Sport Emanuela Pagnanelli e l’assessore alle Politiche per l’Infanzia Michela Mariottini.Dopo la donazione, la Biblioteca, in collaborazione con il gruppo di volontari Nati per Leggere, realizzerà le letture ad voce rivolte ai bambini di età compresa tra i 3 e i 6 anni e alle loro famiglie. Per partecipare sarà necessario prenotarsi all’indirizzo biblioteca@comune.cisterna.latina.it











To Top