Latina

Pannone (Riguarda Latina/ Art. Uno): “Priorità agli studenti e ai giovani significa costruire la città del futuro”

Sono stati inaugurati, nella mattinata di ieri, i nuovi murales di Via Pompili sul muro che costeggia l’oratorio San Marco. All’iniziativa, promossa dalla Consulta provinciale studentesca grazie al contributo del Liceo Manzoni e del Liceo Artistico Buonarroti di Latina, erano presenti il presidente della consulta Michelangelo De Nardis, i dirigenti scolastici dei due licei, il sindaco Damiano Coletta e il consigliere comunale Francesco Pannone che, a termine dell’iniziativa, è intervenuto, commentando anche la manifestazione organizzata dalla Rete degli Studenti Medi che si è mossa in corteo nella mattina per le vie della città.

“Ringrazio la consulta studentesca, i licei e gli studenti che hanno realizzato questo importante contributo artistico e sociale per la città. Ancora oggi la città soffre ancora di una carenza strutturale di spazi e servizi adeguati  per gli studenti e per i giovani. E’ di fondamentale importanza per questa amministrazione sostenere iniziative di questo tipo ed ascoltare attentamente le esigenze degli studenti scesi in piazza oggi a Latina come in tantissime altre città italiane. Ampliamento delle aule studio e degli spazi ricreativi comunali, decentramento dei servizi nei quartieri periferici e nei borghi ed un servizio di trasporto pubblico adeguato devono essere temi al centro della futura azione amministrativa. Di fronte ad un dibattito politico vuoto ed esasperante, frutto dei soliti personalismi, è necessario porre al centro dell’azione amministrativa dei temi che dovrebbero essere cari a tutte le forze politiche.Se il futuro della città si costruisce sulle nuove generazioni, questi diventano temi di assoluta priorità per il governo della città.”











To Top