Latina

Anna Claudia Petrillo (candidata lista Pd): «A Latina con Alessandro Zan per sostenere la città dei diritti»

«Voglio spendermi per una politica che sia ‘di prossimità’, per una società sempre più inclusiva, che sia di tutte e di tutti», sostiene l’attivista e candidata al Consiglio comunale di Latina Anna Claudia Petrillo. Proprio alla luce di questa convinzione è stato organizzato l’evento “Latina, città dei diritti”, che avrà luogo nel capoluogo pontino mercoledì 22 settembre alle ore 18.30 (presso il ristorante il Patio in via Tito Speri 10 a Latina.

 «La lotta all’omotrasfobia, la misoginia, l’abilismo (la discriminazione nei confronti delle persone diversamente abili) – temi, oggi, di eccezionale attualità – saranno al centro del dibattito: nel corso dell’incontro interverranno Valentina Cuppi (presidente del Partito Democratico), Alessandro Zan (parlamentare) e Lorenzo Donnoli (portavoce nazionale 6000sardine), Patrizia Ciccarelli (Assessora alle Politiche Sociali) e Damiano Coletta (Sindaco).  Alessandro Zan, in particolare, presenterà durante l’evento il suo libro ‘Senza Paura – La Nostra Battaglia Contro l’Odio’. Per me campagna elettorale significa mettere al centro i temi. E voglio farlo con le persone con cui ho condiviso lotte, percorsi di vita e visione del mondo. È fondamentale però che alla riflessione prendano parte anche le cittadine e i cittadini che ogni giorno si confrontano con questi argomenti e che ogni giorno – in modo diverso, ognuno con le proprie specificità – vivono queste tematiche sulla propria pelle».











To Top