Latina

Candidato aggredito, Calandrini (FdI): solidarietà a Massimo Gibbini e ad Annalisa Muzio

“Ho appreso del grave episodio che ha visto coinvolto il candidato consigliere Massimo Gibbini della lista Fare Latina. A lui e al candidato sindaco Annalisa Muzio va la mia solidarietà e vicinanza e quella di Fratelli d’Italia tutta.
Quanto successo testimonia un clima avvelenato che non ha alcuna ragione di esistere né può sconfinare in questi episodi estremi. La competizione elettorale deve vederci contrapposti ma né la violenza fisica né tantomeno quella verbale sono tollerabili. Auspico che la magistratura e le forze dell’ordine facciano luce su quanto accaduto, individuando i responsabili”.

Lo dichiara il coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia senatore Nicola Calandrini











To Top