Cisterna

Tir perde gasolio, traffico in tilt

Un provvidenziale intervento della volante del Commissariato di Cisterna ha scongiurato gravi pericoli per l’incolumita’ degli automobilisti .

In fatti un T.i.r.  transitando in via delle Province   direzione Latina  sollevava un pesante tombino  non perfettamente allineato alla sede stradale che ponendosi in verticale squarciava il serbatoio dell’autoarticolato .

L’autista non si accorgeva dell’incidente proseguendo la sua corsa ma fortunatamente una volante del Commissariato che si trovava a ridosso del mezzo accorgendosi dell’accaduto riusciva a rallentare e bloccare la circolazione prima che gli altri automezzi scivolassero sulle decine di litri di gasolio fuoriusciti dal serbatoio ed impattassero sulla buca priva di copertura essendo il tombino divelto  finito ad alcuni metri di distanza  

Un ‘altra pattuglia provvedeva poi a  far accostare l’autoarticolato a tre chilometri dal luogo dell’incidente per i rilievi del caso .

Sul luogo venivano fatti poi intervenire automezzi per la bonifica dell’area, temporaneamente  interdetta al traffico











To Top