LA news

Valentino Mantini: “Cisterna torni Comunità”

“Dobbiamo dare a Cisterna una prospettiva per costruire un futuro e la buona amministrazione, indispensabile per una città che sia soprattutto una Comunità”.

Valentino Mantini annuncia così ufficialmente la sua candidatura a Sindaco di Cisterna di Latina.

Con lui un’ampia e compatta coalizione, che ha lo scopo di invertire la rotta e ottenere un cambiamento netto e deciso nell’amministrazione cittadina.

Valentino Mantini è stato per molti anni Dirigente prima e Direttore poi della Regione Lazio, occupandosi di settori cruciali come la sanità e le politiche per l’inclusione sociale, settori dove è necessario il costante ascolto dei bisogni dei cittadini e possedere capacità di gestione e conoscenza della macchina amministrativa.

È noto a Cisterna sia per il suo impegno nel sociale, in numerose associazioni di volontariato a sostegno delle categorie più fragili ed emarginate, sia nel mondo della cultura sul territorio.

Intorno a Valentino Mantini si sta formando una vasta coalizione: storie diverse ma unite dalla convinzione che sia giunto il momento di cambiare e dare a Cisterna un’amministrazione di qualità. Hanno già dato la loro adesione al progetto il Partito Democratico, il gruppo civico che fa capo a Maria Innamorato e a Gerardo Melchionna, il Movimento Cinque Stelle, il Partito Socialista, alcune liste civiche e, nei prossimi giorni, la coalizione si allargherà a personalità di altre aree politiche. Il progetto di Mantini, infatti, vuole parlare alla città e unire le migliori energie, guardando prima di tutto alle persone e alla loro volontà di impegnarsi per la costruzione di un futuro migliore per la nostra Cisterna.

Nel programma di Mantini l’idea è costruire una città per tutti, in particolare per giovani e anziani  “Per questo” spiega “uno dei miei primi obiettivi  sarà fare di tutto per realizzare a Cisterna una Casa della Comunità, per dare a tutti i cittadini i servizi sanitari e assistenziali fondamentali. Ma accanto ai grandi progetti, Cisterna ha bisogno di  attenzioni quotidiane: manutenzione, pulizia, servizi pubblici efficienti, sicurezza, cultura e transizione ecologica. Sono convinto che, insieme a tanti che hanno a cuore la nostra città, sia possibile  riuscirci. Io mi candido per questo, per unire e guidare chi ha a cuore Cisterna”











Ultime Notizie

To Top