Sabaudia

Il Real Caffè/Moka Sirs Sabaudia chiude la prima fase con la sconfitta in casa della capolista, ora l’avventura della Coppa Lazio

Il Real Caffè/Moka Sirs Sabaudia ha concluso la prima fase del campionato di pallavolo di serie C femminile. La formazione guidata da coach Daniela Casalvieri è uscita sconfitta, in tre set, dal match con la capolista Futura Terracina nell’ultima partita di regular season di questo che viene considerato il campionato della rinascita, dopo lo stop imposto dalla pandemia di Covid.Al Pala Carucci di Terracina la formazione del presidente Alessandro Pozzuoli ha ceduto alla prima della classe che ha viaggiato a livelli alti per tutta la stagione, vincendo nove partite su dieci: 25-19 il risultato del primo set, che in alcuni tratti ha visto il Sabaudia provare a mettere in pratica la propria pallavolo, poi nel secondo e terzo spicchio di gara la capolista ha chiuso 25-12 e 25-16. La formazione di Sabaudia, con 11 punti, quattro vittorie e 684 punti fatti, chiude a testa alta questa prima fetta della stagione: ora si aspetta l’inizio della seconda fase con l’avventura che vedrà la squadra del presidente Alesandro Pozzuoli impegnata nella Coppa Lazio. FUTURA TERRACINA 92 – REAL CAFFÈ/MOKA SIRS SABAUDIA 3-0FUTURA TERRACINA 92: Bagnara, Di Biase (lib.), Droghei, Gargiulo, Minutilli, Pantano, Parisella, Pisa (lib.), Renna, Sanità, Scisione, Trocciola. All. Milazzo.REAL CAFFÈ/MOKA SIRS SABAUDIA: Caponi, Crispi, Ferrarese (lib.), De Santis, Lisi, Mannini (lib.), Mellano, Miatello, Salvadego, Stagni, Trenta, C. Vincenzi, M. Vincenzi. All. CasalvieriArbitro: Roberta LoretiParziali: 25-19, 25-12, 25-16











Le Più Lette

To Top