LA sport

Ecocity Futsal supera Potenza e festeggia i Playoff

L’Ecocity Futsal Genzano supera al PalaCesaroni Potenza Calcio a 5 e si qualifica ai Playoff per la Serie A2.

La ventiquattresima giornata si è conclusa con i festeggiamenti al PalaCesaroni, per aver ottenuto il pass per i Playoff, vincendo con il punteggio di 3-2 contro la squadra potentina.

Match ricca di significati per entrambi le squadre, obiettivi diversi ma che hanno scaturito un match acceso fino agli ultimi secondi.

Da una parte il Potenza, non ancora sicuro di aver raggiunto la salvezza nel girone F, dall’altra un Ecocity Futsal, che dal canto suo, con la vittoria avrebbe matematicamente raggiunto i Playoff con due giornate di anticipo.

Ecocity che sta facendo ancora i conti con assenze importanti, ma tra le sue certezze c’è Michel Bassani ed un ennesima grande partita. E’ proprio lui che al primo minuto sblocca il risultato: angolo di Velasquez che serve fuori area il brasiliano che con un colpo di biliardo la piazza alla sinistra del portiere avversario (1-0).

La replica del Potenza non si fa attendere: è Gianluca Claps che sigla il pareggio un minuto dopo (1-1).

Un Ecocity che vuole chiudere in questo match la questione playoff, un Potenza che non può restare a guardare la classifica, ed in campo le occasioni fioccano per entrambi.

Si arriva al 19’ e Bassani si inventa un uno-due con Mariani ed insacca di nuovo alla sinistra del portiere. Ecocity di nuovo in vantaggio. Finisce il primo tempo.

Si riparte e la partita continua ad offrire occasione per entrambi le formazioni, ma il Potenza passa al 10’ della ripresa: Tiago Goldoni riceve in area, si gira alla perfezione e insacca alla sinistra di Ciarla.

2-2 ma la gara non finisce qui. L’Ecocity non molla e ci mette tutto, anche De Bella si butta nella mischia. Al 19’ della ripresa, Velasquez va in dribbling sulla sinistra e serve Sardella sul palo opposto, il Pivot non può che insaccare il 3-2.

Resta un minuto da giocare, ma l’Ecocity resta concentrata e attende il fischio finale che arriva: l’Ecocity è ai playoff.

Simone De Bella: “I meriti non sono solo miei, ma della squadra, anche della vecchia guida. Oggi i ragazzi sono stati fantastici, eravamo rimaneggiati, grossi sacrifici da parte di tutti. La Società non ci fa mancare nulla, merita questo traguardo, importante anche per prepararci da subito ai playoff.”

Vinicius Sardella: “Una partita difficile, loro volevano vincere, noi con grandi assenze, ma ha vinto lo spirito della squadra. Abbiamo lottato fino all’ultimo secondo ed è questo che stiamo preparando per i playoff. Ora dobbiamo lavorare concentrati. Non è una scusa, ma la mancanza di qualche giocatore si fa sentire, speriamo di arrivare ai playoff al top.

Si festeggia in casa Ecocity, ma si torna subito a lavoro, il sogno continua.











Le Più Lette

To Top