Cisterna

Comunicato stampa Gruppo Del Prete

Abbiamo assistito con molta preoccupazione a quanto è accaduto negli ultimi mesi a Cisterna e non ne abbiamo mai fatto mistero. All’ enorme emergenza Covid, che ci attanaglia ormai da un anno, qui si è aggiunta anche una crisi dai mille risvolti che ha portato alla fine anticipata del terzo governo Carturan e allo scioglimento del consiglio. In tutto questo ci ritroviamo con una città abbandonata, non più governata a causa dei giochi di potere ed in forte sofferenza sociale, col conto alle fasce più deboli. Mai come in questo momento, per la crisi senza precedenti che viviamo e per la storia recente che ha colpito pesantemente il nostro Comune, occorre a nostro giudizio ricucire un rapporto di fiducia e contatto con la città, che si è trovata ad essere unica vittima delle mosse partitiche viziate di chi ha voluto occupare poltrone a tutti i costi e poi, per posizionamenti ed ambizioni personali e non politici, ha preferito lasciare Cisterna allo sbando. In quest’ottica come gruppo politico abbiamo già da tempo avviato un dialogo con altre forze, in primo luogo quelle che fino ieri sedevano in consiglio comunale con noi e che- distinguendosi all’interno della maggioranza- hanno dato vita al Gruppo Misto. Ma anche con le numerose realtà e personalità politiche che la nostra città possiede. Oggi, soprattutto dati i tempi che viviamo, è certamente prematuro azzardare ipotesi ma noi siamo intenzionati ad esserci, a metterci a disposizione per un progetto tanto rivoluzionario quanto semplice ovvero quello rendere Cisterna protagonista. Occorre non ripetere gli errori del passato perché sappiamo già a che risultato porteranno. Non è più la stagione dell’io. Noi, con Gianluca Del Prete e tutto il nostro gruppo, siamo già a lavoro per questo.

Gruppo Del Prete











Le Più Lette

To Top