Sermoneta

Sotto l’albero c’è “Piccolo Elisir” l’Amaro di Sermoneta

Nasce dalla tradizione popolare, il primo amaro dei Monti Lepini. “Piccolo Elisir” l’Amaro di Sermoneta prende vita dai racconti delle anziane del paese che ricordavano un Mastro Distillatore cercare ingredienti preziosi nella campagna sermonetana. Il racconto, velato dal tempo, è arrivato a Vincenzo Piccolo, il “papà” di “Piccolo” l’Amaro dell’Agro Pontino,che sta riscuotendo un incredibile successo anche fuori dai confini del territorio pontino. «È stato affascinante ascoltare i racconti delle anziane del paese che, rammentavano la produzione di un liquore casalingo che, si serviva agli ospiti nelle grandi occasioni – ha affermato lo chef Vincenzo Piccolo – e altrettanto stimolante, recuperare gli ingredienti poi, miscelarli nelle giuste quantità e, attualizzarli ai gusti di oggi, oserei dire, una vera impresa». Fra gli ingredienti del “Piccolo Elisir”, il primo Amaro di Sermoneta, la cannella, le arance sermonetane, le erbe aromatiche e… l’ingrediente segreto di Vincenzo Piccolo. Gusto agrumato tendente al dolce, piacevole al palato “Piccolo Elisir” l’Amaro di Sermoneta va servito freddo a fine pasto o, come piacevole intrattenimento, con della pasticceria secca. “Piccolo Elisir” è il primo nonché unico l’Amaro di Sermoneta e potrà essere una splendida idea regalo da mettere sotto l’albero. “Piccolo Elisir” l’Amaro di Sermoneta è in distribuzione presso le enoteche del territorio, presso il punto vendita il “Piccolo Mondo di Sermoneta”, nel cuore del centro storico dove è possibile trovare le diverse produzioni artigianali di Sermoneta, e presso il “Ristorante Locanda Bonifacio VIII” sempre a Sermoneta.











Ultime Notizie

To Top