Cisterna

Ecocity Futsal Pro Cisterna supera una tenace United Aprilia e si porta in vetta alla classifica

Un SuperMaina segna 4 reti trascinando verso la vittoria l’Ecocity al Palacesaroni di Genzano nell’anticipo di campionato.
Un’Aprilia che ha cercato di restare agganciato al risultato ma si che si è dovuta arrendere all’armata di Angeletti e ad un Maina che non ha sbagliato un colpo.

La prima rete arriva all’8’ minuto, Rosati trova l’argentino a centro area, il Pivot si libera e la manda in rete.

L’Aprilia risponde poco dopo intercettando un azione dei cisternesi e ripartendo velocemente. Verticalizzazione per Chiomenti che non sbaglia: 1-1.

17’ minuto, Maina va al disturbo e ruba palla nella difesa apriliana, smarca anche il portiere e segna il suo secondo gol. Finisce il primo tempo.

10’ della ripresa, Mendes da fallo laterale serve Maina al centro che di prima la piazza alla destra del portiere: 3-1.
15’ della ripresa, gran bel gol di Greco, chiuso da quattro giocatori avversari, ci prova da fuori area e la insacca nel sette, alla sinistra del portiere. 3-2

Aprilia caparbio, ma non è finita: 19’ minuto, Rosati intercetta e serve Maina al centro, il pivot rifila il quarto gol.
Uno United che ha giocato una bella partita e a cui Ciarla ha negato la possibilità del pareggio almeno in un paio di occasioni. Un Maina da 10 e mezzo va a capitalizzare il lavoro della squadra. Per lui 9 gol in tre partite. Ecocity a 15 punti e primato in classifica dopo 6 partite giocate.

Pierluigi Ciarla: “Non ci aspettavamo un Aprilia così “ca…uta”, hanno fatto una grande partita, ci sono venuti a prendere e ci hanno messo in difficoltà. Fortunatamente, ogni tanto qualche parata la faccio e siamo riusciti a vincere questa partita. La vittoria fa morale, adesso siamo primi, dobbiamo cercare di rimanere lì, fino a fine campionato. La squadra è stata costruita per arrivare in A2 e dobbiamo riuscirci il prima possibile.”











Ultime Notizie

To Top