Sezze

Donne vittime di uomini: applicate due misure cautelative di divieto di avvicinamento e allontanamento dalla casa familiare

La Polizia di Stato – Questura di Latina ha dato esecuzione ad una Ordinanza di Misura Cautelare di divieto di avvicinamento emessa dal GIP del Tribunale di Latina dott.ssa Giorgia Castriota nei confronti di un uomo M. D. dell’84 di Sezze (LT) e residente a Latina.

La misura cautelare scaturisce dalla querela sporta dalla ex fidanzata con cui denunciava di essere vittima di atti persecutori posti in essere dall’uomo a seguito dell’interruzione di una  loro  breve relazione sentimentale.

L’uomo, nonostante i continui rifiuti della ex a riallacciare la relazione sentimentale,  aveva continuando con insistenza a perseguire ed impaurire la donna con  comportamenti persecutori come nel sostare anche per diverse ore nei pressi dell’abitazione o tentando  di introdursi all’interno della sua abitazione contro  la sua volontà e  perfino pedinandola nel corso dei sui spostamenti, atti che hanno finito per causare un effetto destabilizzante sulla serenità della vittima.

Un’altra misura cautelare è stata applicata  nei confronti di T. D. nato a Latina nell’88 . 

La Misura applicata è quella  dell’allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinamento alla persona offesa, emessa dal GIP presso il Tribunale di Latina dott.ssa Giorgia Castriota.  Il tutto scaturisce dall’intervento effettuato da personale della Polizia di Stato presso l’abitazione della vittima,  madre del T.D., ed alle conseguenti dichiarazioni rese dalla medesima,  che permettevano di accertare la sussistenza di una situazione di estrema violenza di cui la donna era vittima ad opera del figlio, violenza che si è manifestata  con ripetuti atti di violenza fisica e morale, danneggiamenti ed esplicite minacce, il tutto finalizzato a farsi consegnare indebite somme di denaro allo scopo di soddisfare la sua necessità di acquistare sostanze stupefacenti, violenza che costringevano infine  la donna ad abbandonare la sua abitazione.















Le Più Lette

LA NOTIZIA PONTINA Registrazione al Tribunale di Latina Nr.2 del 12/02/2018 Direttore responsabile: Daniele Ronci info: redazione@lanotiziapontina.it

Copyright © 2020 La Notizia Pontina

To Top