Aprilia

Denuncia in stato di libertà di un cittadino rumeno fuggito dall’ospedale Santo Spirito di Roma ove era stato dichiarato positivo al COVID-19

Nella  tarda serata di ieri i carabinieri della Stazione di Aprilia Campoverde in collaborazioen con quelli della Sezione Radiomobile di Aprilia intervenivano  nella locale via Aldo Moro per bloccare un cittadino rumeno di anni 25 che era  fuggito poco prima da un supermercato  presso il quale  si era appropriato di  merce varia per un valore di Euro 200.

Giunti nella caserma dei Carabinieri di Campoverde,  per  l’espletamento delle formalità di rito,  il personale operante, complessivamente sei militari,  riscontrava che lo straniero si era arbitrariamente allontanato lo  scorso 13 novembre dall’ospedale Santo Spirito di Roma ove gli era stata riscontrata la positività al covid – 19.

Oltre al reato di  furto aggravato dovrà rispondere anche della violazione amministrativa di cui all’articolo 2 del D.LGS n.ro  33/2020 convertito in legge 74/2020.

Il predetto nella stessa serata veniva affidato al personale sanitario dell’Ospedale S.M.- Goretti di latina.

Tutti i militari intervenuti che, nel corso delle operazioni,  hanno avuto un contatto diretto con il reo sono stati posti in isolamento fiduciario in attesa degli  esami virologici.















Le Più Lette

LA NOTIZIA PONTINA Registrazione al Tribunale di Latina Nr.2 del 12/02/2018 Direttore responsabile: Daniele Ronci info: redazione@lanotiziapontina.it

Copyright © 2020 La Notizia Pontina

To Top