Cisterna

Santilli (Pd): “Carturan è sotto scacco e Cisterna è in stallo”

“Il risultato del Consiglio Comunale di ieri è che Carturan è sotto, non ha i numeri per sfiduciare il Presidente del Consiglio e la sommossa interna a Fratelli di Italia ne è la causa.Ha tenuto duro l’accordo personale fra i futuri candidati Sindaco, Sambucci e Di Cori, almeno fino a che non dovranno decidere fra i due, per buona sorte del figliol prodigo Del Prete.Tutto questo nel totale disinteresse verso la Città che sta attraversando un delicatissimo momento sanitario dovuto alla pandemia di Covid-19.Il Consiglio Comunale di ieri ci ha riportato un quadro politico/amministrativo peggiore di quello che avevamo già evidenziato a mezzo stampa qualche ora prima, la maggioranza e il Sindaco giocano a scacchi sulla pelle dei cittadini, senza prendere mai minimamente in considerazione il nostro grido, alzato anche ieri in Consiglio, su prestare le massime energie per la situazione sanitari ed economica di Cisterna.E si perché mentre noi del PD, coadiuvati dal gruppo Innamorato illustravamo l’email con le risposte del Direttore Generale della Asl, dott. Casati, loro giocavano a rialzo e presentavano in modo totalmente confuso nuovi capigruppo di gruppi a cui ormai non appartiene più nessuno, tantomeno una logica o idea, ma sono solo l’attaccamento alle poltrone.Tutto questo nel silenzio tombale del gruppo Del Prete, a cui era assente proprio l’ex candidato Sindaco, si è guardato bene dal partecipare, mentre è stata emblematica la dichiarazione del Consigliere di Forza Italia, lui presente, che ha palesemente confermato che, se ci fosse la possibilità, lui/loro, ( il gruppo del Prete) visto che non smentiscono, sarebbero pronti ad entrare in maggioranza.Qualcosa mi dice che gli ex oppositori acerrimi del Sindaco, per finta, dovranno attendere e stare in un limbo come chi fa scelte poco chiare.A riprova di quanto dico infatti ieri alla Conferenza dei Capigruppo, per volontà del Sindaco e con l’approvazione del Presidente del Consiglio, hanno deciso che non si porterà al prossimo consiglio, la fantomatica sfiducia.Quindi tra chi tira la coperta di qua e di là e chi è già pronto a prendersene un pezzettino, Cisterna soccombe, i Cittadini aspettano risposte, aiuti economici per questo periodo di chiusura forzata, e non saranno gli specchietti alle allodole delle due risposte alla buca a risollevare la situazione.Cisterna ha bisogno di un cambio totale”.

Il Consigliere Comunale PD ANDREA SANTILLI

il Segretario Comunale del PD AURA CONTARINO















Le Più Lette

LA NOTIZIA PONTINA Registrazione al Tribunale di Latina Nr.2 del 12/02/2018 Direttore responsabile: Daniele Ronci info: redazione@lanotiziapontina.it

Copyright © 2020 La Notizia Pontina

To Top