Latina

Torna in carcere detenuto evaso dagli arresti domiciliari. Senza sosta l’attività di controllo dei poliziotti della Questura

Continua incessante e stringente l’attività di controllo del territorio dei poliziotti della Questura di Latina, con particolare attenzione verso quelle zone del capoluogo pontino considerate territorio di caccia da parte della delinquenza locale. Particolare attenzione è stata posta dagli agenti della Polizia di Stato al monitoraggio dei sorvegliati speciali e dei detenuti sottoposti al regime degli arresti domiciliari. Ieri sera nella rete dei controlli  dei poliziotti della Volante è caduto B.R. del 1966, pluripregiudicato, arrestato per il reato di evasione.  Gli agenti della Polizia di Stato, si sono presentati  presso l’abitazione del 54enne, sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, senza trovarlo. Immediate sono scattate le ricerche del noto pregiudicato che poco dopo è stato intercettato dal personale della Squadra Volante della Questura di Latina in un via del centro cittadino. Non potendo l’uomo giustificare la sua assenza da casa, ed informata dei fatti l’A.G. il B.R. è stato tratto in arresto dai poliziotti per evasione. L’uomo è attualmente trattenuto nelle camere di sicurezza della Questura in attesa della direttissima presso il Tribunale di Latina.















Le Più Lette

LA NOTIZIA PONTINA Registrazione al Tribunale di Latina Nr.2 del 12/02/2018 Direttore responsabile: Daniele Ronci info: redazione@lanotiziapontina.it

Copyright © 2020 La Notizia Pontina

To Top