Cisterna

La Biblioteca comunale Marsella vince tutti i bandi a cui ha partecipato e ottiene finanziamenti per oltre 30mila euro

La biblioteca Marsella ha partecipato con successo a tutti i bandi messi in campo dal MIBACT e dalla Regione Lazio per l’ottenimento dei fondi stanziati nell’ambito dell’emergenza COVID-19 e non.
I finanziamenti ammontano a circa 30.000 euro per la realizzazione di progetti di promozione della lettura, l’incremento e l’aggiornamento della collezione cartacea ed elettronica, il potenziamento della biblioteca digitale e la realizzazione di un’App con il potenziamento e la creazione di nuovi servizi.
Un’operazione che ha richiesto un grande lavoro per la biblioteca, che potrà ampliare la propria offerta culturale, garantendo un servizio più veloce, innovativo e contemporaneo, dando altresì un grande contributo alle librerie cittadine, che vedranno affluire nuove risorse nelle proprie casse, sperando che questi fondi diano un po’ di respiro a un settore in crisi già da prima della pandemia, che ha inevitabilmente peggiorato la situazione.
“Abbiamo raggiunto un grande obiettivo. Al contrario delle polemiche legate alla sospensione del solo servizio di sala studio della biblioteca – perché la biblioteca non ha mai chiuso -, il lavoro svolto dal personale si conferma ancora una volta essere un lavoro di eccellenza. Spesso si inciampa nell’errore di considerare le biblioteche surrogati di aule studio, quando al suo interno vivono una moltitudine di servizi. Vi annunciamo anche che la Biblioteca è in lizza per l’ottenimento di due prestigiosi premi nazionali e che già in passato ha ottenuto il Marchio di qualità per il servizio e il premio nazionale Nati per Leggere per aver realizzato il miglior progetto, per famiglie con bambini di età compresa tra i 0 e i 6 anni, d’Italia” – ha commentato il Sindaco Mauro Carturan, che ha poi concluso sottolineando l’importanza della collaborazione tra biblioteche e librerie, che insieme vivacizzano il tessuto culturale locale e valorizzano il territorio.
Ma non finisce qui. In occasione della 9° edizione del BIBLIOPRIDE – La giornata nazionale delle biblioteche, che si è tenuta dal 21 al 27 settembre, dedicato quest’anno alle biblioteche durante la pandemia, l’Associazione Italiana Biblioteche ha organizzato un incontro online dal titolo “Biblioteche, lockdown e buone pratiche: i dati della resilienza nelle biblioteche” tenutasi il giorno 24 settembre, ha visto la biblioteca Marsella intervenire per esporre le misure messe in campo durante la fase del Lockdown venendo selezionata ed inserita nell’elenco di Buone Pratiche a livello Nazionale.
Inoltre, presso le sale espositive di Palazzo Caetani è in corso “LookBook: mostra e biblioteca temporanea di editoria fotografica per tutte le età”, che si articola in una serie di esposizioni di editoria fotografica per bambini e per adulti, che affianca le idee e i lavori originali di Bruno Munari, alle pubblicazioni di foto letteratura.















Le Più Lette

LA NOTIZIA PONTINA Registrazione al Tribunale di Latina Nr.2 del 12/02/2018 Direttore responsabile: Daniele Ronci info: redazione@lanotiziapontina.it

Copyright © 2020 La Notizia Pontina

To Top