LA politica

Decreto agosto, Calandrini (FdI) relatore di minoranza in Senato

“Domani in Senato inizierà la discussione sul Decreto Agosto di cui sarò relatore di minoranza. Nella mia introduzione sosterrò le posizioni dell’opposizione, fortemente critica nei confronti di questo ennesimo provvedimento che sperpera soldi pubblici in deficit. Ricordo che lo scorso luglio il Parlamento ha autorizzato questo Governo a spendere ulteriori 25 miliardi per risollevare l’economia italiana. Speravamo in un cambio di passo rispetto a quanto visto nei precedenti decreti, ma ancora una volta abbiamo assistito all’emanazione di un DL che prosegue la strada dell’assistenzialismo senza gettare le basi per una ricostruzione vera del paese che passa per aiuti e stimoli concreti alle imprese italiane.
Come minoranza abbiamo presentato migliaia di emendamenti per tentare di correggere il decreto, quasi tutti bocciati dal Governo. Sono state solo una manciata le proposte accolte. 
Tra queste, va citato l’emendamento da me presentato con il sostegno di Fratelli d’Italia per prolungare i termini di applicazione del “superbonus”, che è stato trasformato in ordine del giorno approvato dalla Commissione Bilancio del Senato. Il testo impegna il Governo a prolungare i termini e a rendere successivamente strutturale questa misura considerata strategica. Per Fratelli d’Italia è una prima vittoria a cui però dovranno seguire i fatti. 
Ma il giudizio complessivo sul Decreto Agosto rimane fortemente negativo. L’atteggiamento della maggioranza e del Governo ha dimostrato ancora una volta che non c’è volontà di collaborare veramente con le minoranze e che si preferisce restare sordi alle grida di aiuto che arrivano dal paese reale che chiede misure ben diverse da quelle approvate finora per contenere la crisi economica da Coronavirus.
Questa insensibilità del Governo è grave ed è una mancanza di rispetto non verso le forze politiche rimaste inascoltate, ma verso un paese che chiede un cambio di passo e misure concrete nelle politiche economiche”. 

Lo dichiara il Senatore Nicola Calandrini















Le Più Lette

LA NOTIZIA PONTINA Registrazione al Tribunale di Latina Nr.2 del 12/02/2018 Direttore responsabile: Daniele Ronci info: redazione@lanotiziapontina.it

Copyright © 2020 La Notizia Pontina

To Top