Roccagorga

Stipendi dell’azienda Vola, Piccaro e Romanzi: “No a strumentalizzazioni e propaganda”

L’Amministrazione comunale di Roccagorga interviene per precisare alcuni aspetti, a seguito della nota della CGIL in merito al presunto pagamento a metà degli stipendi di agosto dell’azienda Vola.

 “I pagamenti degli stipendi dei dipendenti dell’azienda Vola – dichiara il Sindaco Nancy Piccaro- sono stati tutti effettuati, l’unica cosa è che a causa del subentro di un nuovo consulente del lavoro, che è avvenuto ai primi di agosto, gli stipendi sono stati erogati in due trance, un acconto ( del 60% ) ed un successivo saldo (già avvenuto al momento della pubblicazione della nota del sindacato) non appena il consulente del lavoro ha avuto la possibilità di completare i conteggi ed ha comunicato all’Azienda Vola le risultanze.

I dipendenti erano consapevoli della situazione e molti hanno anche ringraziato dell’anticipo erogato ed hanno apprezzato la comunicazione puntuale e tempestiva da parte dei vertici dell’azienda stessa, che ancora una volta dimostra di avere a cuore la sorte dei suoi dipendenti.

Come Amministrazione prendiamo le distanze da chi vuole esclusivamente strumentalizzare ogni situazione e continueremo il percorso intrapreso con onesta’ e serietà, intraprendendo azioni a tutela dei lavoratori e dell’Azienda stessa se necessario”.

“La nota della CGIL – dichiara il vicesindaco Mario Romanzi con delega ai rapporti con l’azienda Vola – ci lascia perplessi e amareggiati in quanto si ha l’impressione che si di utilizzi la scusa della tutela dei lavoratori per scopi propagandistici, creando unicamente un danno di immagine a Roccagorga. Ricordiamo, ad esempio, alla CGIL che la Vola nei mesi del lockdown ha anticipato per ben tre mesi la cassa integrazione ai lavoratori e nessuno ha speso una parola per quanto fatto. Il confronto dialettico è importante ma auspichiamo che non prenda una direzione diversa dal vero fine, cioè la tutela dei lavoratori e l’efficienza dei servizi”.















Le Più Lette

LA NOTIZIA PONTINA Registrazione al Tribunale di Latina Nr.2 del 12/02/2018 Direttore responsabile: Daniele Ronci info: redazione@lanotiziapontina.it

Copyright © 2020 La Notizia Pontina

To Top