Cisterna

Santilli (PD): “Il caos totale delle Commissioni: Urbanistica? Male la prima”

“Urge fare chiarimenti in merito alla ripresa delle Commissioni tanto esasperata dalla maggioranza, soprattutto sulla prima convocata, quella dell’ Urbanistica del 03/06 che aveva diversi punti all’Odg ma che è finita per discuterne solo uno, quello sulla Giafra srl.

Ho partecipato personalmente alla Commissione in qualità di Capigruppo, ed ho avuto modo di entrare in merito alla questione della Commissione Urbanistica, quella sulla Giafra, dove si è evidenziata tutta la presso pochezza di questa Amministrazione.

Il tema è vecchio almeno di 12 anni, ma è stato uno dei primi portati avanti dalla Maggioranza Carturan, anzi forse l’unico dall’insediamento.
E già in occasione della prima discussione di più di un anno fa, non solo avevo mostrato tutti i miei dubbi sulla necessità di questo Centro Commerciale, che in Delibera viene denominato Parco Commerciale, ma insieme ai Consiglieri Innamorato e Melchionna avevamo avanzato anche una proposta, seria, alternativa e quella si con scopo sociale e diretto all’interesse dei cittadini.

La nostra proposta, ovviamente bocciata dalla maggioranza, era quella che, proprio perché aria confiscata alle mafie e quindi di notevole interesse pubblico, era idonea per accogliere l’area compostaggio, oltretutto il sito era industriale, quindi coerente coll’intervento, ma anche localizzato strategicamente sulla Pontina, quindi non al centro della città.

Tornando invece,  all’ultima Commissione del 3 Giugno scorso, sono d’obbligo alcuni chiarimenti, in primis quelli tecnici, il progetto della prima proposta dell’Amministrazione Carturan parlava di 231.431,72 MC, nell’ultima proposta, oggetto della Commissione si parla di 340.000, 00, ben 109.000,00 MC in più, richiesti dalla Giafra.

Ora tenuto conto che questo intervento, che io ritengo anacronistico e controtendenza rispetto a dove vedo indirizzato l’economia, non certo verso nuovi Centri Commerciali, avrebbe un costo di oltre 100 mln di euro e questo mi fa avere ancora più dubbi sulla sua reale possibilità che venga realizzato.

Riguardo al dato politico, la Maggioranza che era presente nella Commissione, non solo ha visto l’assenza del gruppo FDI, ma guardate caso ha visto fuori dalla stanza, Nardi, capogruppo della Lega, proprio quando veniva richiesto il numero legale che a quel punto dove a essere rappresentato dalla sola Antenucci.

Ricordo che la Lega non voto’ la Delibera sul cambio di destinazione d’uso del terreno da Industriale a Commerciale di fatto opponendosi al progetto della Giafra, questa è la realtà, ultimo e unico baluardo è rappresentato dal Consigliere Filippi, storico esponente delle maggioranze sin dal primo progetto.

La prima dell’ Urbanistica? Male anzi malissimo, non solo per il tema, che non sta in piedi, ma a anche perché, su questo tema e forse non più solo su questo la maggioranza non regge, e hanno fatto tutto quel casino per fare ripartire le Commissioni?”











Ultime Notizie

To Top