Priverno

Due famiglie si azzuffano per futili motivi, sei persone denunciate

Il giorno 1 giugno 2020, i Carabinieri della locale Stazione hanno deferito all’A.G. sei persone, appartenenti a due distinti nuclei familiari che nella tarda mattinata di ieri a seguito di una controversia sorta per futili motivi, si affrontavano in una violenta colluttazione, nel corso della quale quattro di essi riportavano lesioni.

I sei soggetti venivano deferiti all’A.G. per i reati di rissa, lesioni e minacce.











Ultime Notizie

To Top