Roccagorga

Forza Italia: “Restaini a difesa delle famiglie e delle attività commerciali, fortemente provate in questo tempo di crisi”

“Vittima della sua falsità e circondata da una coltre di bugie,apprendo da un comunicato stampa artatamente falso che la Piccaro ha assunto il provvedimento di revoca inviato a giornalisti e non alla sottoscritta,solo dopo aver protocollato la rimessa di tutte le deleghe assessorili per impossibilità oggettiva all’esercizio democratico.! Strano personaggio questo Sindaco vittimismo e falsità sono il suo pane quotidiano che insieme ad una palese incapacità amministrativa e di tenuta politica di una coalizione che le ha consentito di vincere la competizione elettorale ma non il governo del nostro paese.I cittadini che mi hanno sostenuta e che mi hanno espresso consensi e tanta solidarietà anche in questi giorni vigliaccatanente ingiuriata e oggetto di violenti attacchi e atti vandalici sanno che potranno contare ancora e sempre su di me e sulla politica che pratica il rispetto delle regole e della legalità e non insegue certo con mezzi infimi il proprio tornaconto personale e degli adepti fidelizzati.La politica è una cosa seria e nel mio ruolo di consigliere comunale continuerò a battermi per il rispetto di tutti e non di pochi”.

“I vertici provinciali di Forza Italia che seguono da tempo la situazione di Roccagorga, condividono ed esprimono il pieno sostegno alla consigliera Lubiana Restaini per aver rinunciato alle deleghe conferite con la nomina di assessore, dopo che il grande sostegno ricevuto dagli esponenti di F.I. nella lista ,è stato determinate per la vittoria del centro destra a Roccagorga!
Tale rinuncia non è certo il frutto di un capriccio o di una rivalità personale inesistente, ma è l’epilogo di una visione politica completamente diversa di come si amministra una comunità e di come il rispetto delle forze politiche debba sempre avere al centro la condivisione del programma con cui si è chiesto il consenso dei cittadini!
Purtroppo si deve constatare che l’assenza della Politica diffusa alla inesperienza non ha aiutato le composizione, e le tante sollecitazioni e proposte che l’Assessore Lubiana Restaini ha fatto in questo breve tempo di governo del Paese , schierandosi a difesa delle famiglie e delle attività commerciali, fortemente provate soprattutto in questo tempo di crisi, ponendosi sempre in modo propositivo al rispetto delle regole e degli atti ammnistrativi che dovevano essere assunti nell’interesse della collettività, non sono servite, anzi sono state prese come elemento di disturbo. Forza Italia non cede a minacce o ad accuse nei confronti di propri esponenti che rappresentano il nostro grande valore!
La Politica si riappriopri degli spazi, lasciati vuoti per favorire protagonismi individuali incattiviti dal superbia o dall’avvelenamento di posizioni che nulla hanno a che vedere con l’arte della mediazione”.











Le Più Lette

To Top