Latina

Organizzano cena nel portico condominiale: tutti sanzionati per violazione norme anti Covid-19

La Polizia di Stato – Questura di Latina,  nell’ambito dei servizi di controllo del territorio per il rispetto delle prescrizioni governative di contenimento dell’epidemia Covid-19, ha sanzionato nella serata di ieri otto cittadini del capoluogo.

L’intervento è scaturito da una segnalazione di assembramento di diverse persone presso un condominio di via Albalonga a Latina. Effettivamente gli agenti interventi hanno constatato, nel porticato del codominio, la presenza di otto persone, appartenenti a tre distinti nuclei familiari, intente a consumare la cena tutti intorno allo stesso tavolo apparecchiato per l’occasione.

Già noti alle forze dell’ordine per reati predatori, informati i commensali che tali comportamenti violavano la normativa vigente sul divieto di assembramento, costoro hanno cercato fin da subito di eludere i controlli, assumendo verso i poliziotti un evidente atteggiamento di opposizione che solo grazie all’esperienza e la professionalità di questi ultimi non è degenerata in atti di violenza.

Tuttavia è al vaglio l’ulteriore responsabilità nei confronti dei soggetti contravvenzionati per ipotesi di oltraggio nei confronti degli ufficiali operanti.











Le Più Lette

To Top