Maenza

Sorpreso nella zona rossa fornisce false dichiarazioni

In data 10 aprile 2020, i militari dell’arma di  Maenza deferivano in stato di libertà per il reato di “false dichiarazioni a pubblico ufficiale” un 47enne  domiciliato a Vallecorsa (Fr). Il predetto, sorpreso nel comune di Fondi in violazione alle prescrizioni relative allo spostamento delle persone fisiche sul territorio nazionale, forniva autocertificazione che dava conto di esigenze sanitarie poi risultate false.











Ultime Notizie

To Top