Cisterna

Maltrattamenti in famiglia, arrestato un 36enne

In data 6 febbraio 2020 alle ore 18, i militari della locale stazione carabinieri hanno tratto in arresto un 36enne del luogo,  per i reati di “maltrattamenti in famiglia”, “tentato omicidio e lesioni personali aggravate”, in ottemperanza all’ordine di custodia cautelare in carcere  emesso dal Gip di Latina, su richiesta della locale Procura della Repubblica, che ha concordato con le risultanze investigative prodotte dal citato comando.

Il predetto, dal 2018, ha posto in essere una pluralità di azioni vessatorie fisiche e morali nei confronti della convivente, culminate nel tentato omicidio del 5 gennaio scorso quando, mentre era alla guida della propria autovettura sulla quale era presente anche la vittima, aveva simulato un sinistro stradale sterzando bruscamente ed arbitrariamente, finendo la corsa in un canale adiacente alla strada e procurandole gravi lesioni personali.

L’arrestato è stato condotto presso la casa circondariale di Latina a disposizione della competente A.G.















Le Più Lette

LA NOTIZIA PONTINA Registrazione al Tribunale di Latina Nr.2 del 12/02/2018 Direttore responsabile: Daniele Ronci info: redazione@lanotiziapontina.it

Copyright © 2020 La Notizia Pontina

To Top