LA editoria

Elezioni Inpgi dal 10 al 16 febbraio 2020. Salvare l’Inpgi, salvare le nostre pensioni. Sostieni i candidati di #ControCorrente Lazio

Come è noto  la crisi che si e’ abbattuta sull’editoria italiana da quasi 2 decenni ha compromesso il rapporto fra entrate e uscite del nostro Istituto previdenziale.
Per ogni 100 euro di contributi incassati l’Inpgi ne paga 140 in pensioni e ammortizzatori sociali. Illusorio e sbagliato confidare che l’INPS o lo Stato possano ripianare in breve tempo questo disavanzo, frutto della peggiore crisi editoriale di sempre. Interventi come i prepensionamenti – gli unici messi in campo e finanziati dai vari governi – hanno solo aggravato la situazione facendo venir meno milioni di euro di contributi.
Solo l’aumento delle entrate contributive può risolvere la crisi dell’Inpgi. A meno che non si intenda far pagare il conto sempre e solo ai soliti noti: i giornalisti in attività e i più giovani, che già hanno subito tagli al reddito e una riforma necessaria, che ha equiparato l’età pensionabile ai livelli della legge Fornero.
Se è innegabile che le vendite dei quotidiani si sono dimezzate e che gli editori hanno da tempo scelto di affrontare la crisi e la trasformazione digitale ricorrendo massicciamente a collaboratori , per lo più sfruttati e a figure senza contratto giornalistico ( web master, social media manager etc) l’unica soluzione possibile per non impoverire ulteriormente la categoria è l’allargamento della base contributiva a figure che operano quotidianamente al nostro fianco o nel settore della comunicazione, come previsto dal Decreto Crescita , frutto di  quasi  3 anni di consultazioni e confronto fra i vertici dell’Inpgi, i Ministeri competenti e l’Inps.
Noi di #ControCorrente crediamo che l’Inpgi vada e possa essere salvato, per questo insieme all’attuale maggioranza dell’Istituto chiediamo che da gennaio come annunciato dal Presidente del Consiglio Conte nella conferenza stampa di fine anno , si convochi il tavolo di confronto con tutte le istituzioni e le parti coinvolte per accelerare il processo di salvataggio dell’Istituto, ampliando la platea contributiva come previsto  dal  Decreto Crescita 34/2019.
Per portare a segno il salvataggio dell’Inpgi  è però necessario proseguire il negoziato con il Governo, i Ministeri vigilanti e con l’Inps perché  il Decreto entri in vigore,  se possibile anticipatamente. Per questo chiediamo a tutti i colleghi e le colleghe,  che hanno a cuore il futuro della professione, di sostenere alle prossime elezioni i candidati della Lista  #ControCorrente LAZIO:
GESTIONE PRINCIPALE INPGI1 – ATTIVI  LAZIO ( 7 preferenze):
Ida Baldi – fiduciaria Inpgi , Rainews24
Antonella Baccaro – Corriere della Sera
Roberta D’Angelo – Avvenire
Goffredo De Marchis – La Repubblica
Francesco Padoa – Il Messaggero
Stefano Polli – Ansa
Andrea Rustichelli  – TG3 
GESTIONE PRINCIPALE – Collegio nazionale dei pensionati ( 7 preferenze):
Marina Cosi, Simona Coppa, Silvia Garambois, Agostino Dino Pesole , Pietro Treccagnoli, Gian Paolo Boetti, Giuseppe Gulletta

GESTIONE SEPARATA – Comitato Amministratore ( 3 preferenze):
Nicola Chiarini, Stefania Di Mitrio, Massimo Marciano

GESTIONE PRINCIPALE – Sindaci ( 3 preferenze):
Enrico Castelli, Savino Cutro, Lucia Visca

GESTIONE SEPARATA – Sindaco ( 1 preferenza):
Olimpia De Casa

Per ogni categoria, chiediamo di votare tutti i candidati sopra indicati, barrando la casella accanto al corrispondente nome.
SI VOTA DAL 10 AL 16 FEBBRAIO 2020
Per votare – anche on line – troverete tutte le informazioni sul sito dell’Istituto http://www.inpgi.it/?q=node/1623
VOTO ON LINEDal 10 al 12 febbraio dalle ore 8.00 di lunedì 10 febbraio alle ore 22.00 di mercoledì 12 febbraio 2020
IMPORTANTE Per esprimere il proprio voto on line assicurarsi di avere il proprio codice iscritto , la password personale e un codice PIN , generato in tempo reale al momento dell’accesso e recapitato via SMS sulla propria utenza telefonica mobile, tramite il sito web dell’istituto (www.inpgi.it) .
Ogni iscritto potra’ votare on line in pochi minuti , utilizzando un PC , uno  smartphone o un tablet  seguendo un semplice e veloce percorso guidato

SI RICORDA CHE LE CREDENZIALI SONO INVIATE:
– tramite cellulare e Email previa attivazione del servizio “Recupero credenziali d’accesso” (  Link :   http://www.inpgi.it/?q=node/906) .
L’attivazione del servizio “Recupero credenziali di accesso” può essere effettuata accedendo all’area “Accedi ai dati personali” e registrandosi presso tale servizio. La scelta di tale servizio autorizzerà l’Istituto ad inviare, fino a revoca dell’iscritto, le credenziali di accesso: – tramite la modalità scelta (sms e/o E-mail);- tramite E-mail utilizzando la procedura prevista nei form “Richiedi codice” e “Richiedi password” e previa verifica da parte dei Servizi Inpgi;- tramite Pec se tale indirizzo e’ stato comunicato all’Istituto. 
 Per l’assistenza tecnica relativa alla richiesta dei codici di accesso è disponibile un servizio di help-desk contattabile, tutti i giorni lavorativi, al numero telefonico 06.8578.404 nella seguente fasce oraria:  
dalle 11:00 alle ore 13:00 (ora italiana); prima e durante il voto gli orari saranno estesi per assicurare assistenza massima. 
Tuttavia meglio assicurarsi le credenziali in anticipo per non rischiare attese prolungate.   
VOTO AL SEGGIO
Il 15 e il 16 febbraio dalle ore 10.00 alle ore 20.00
Chi preferirà esprimere il proprio voto presso il seggio elettorale tradizionale potrà recarsi presso i seguenti seggi:
– sabato 15 febbraio seggio di Via in Lucina – Roma Centro;
– venerdì 16 febbraio  Centro produzione Rai – Saletta Usigrai Palazzina F , piano terra , Largo Villy De Luca 4 – Saxa Rubra.
— 
Coordinamento ControCorrente LazioPagina Fb ControCorrente Laziocontrocorrente.rm@gmail.com








Le Più Lette

LA NOTIZIA PONTINA Registrazione al Tribunale di Latina Nr.2 del 12/02/2018 Direttore responsabile: Daniele Ronci Proprietà: Blues Eventi srls - corso della Repubblica 270 - Cisterna di Latina info: redazione@lanotiziapontina.it

Copyright © 2018 La Notizia Pontina

To Top