Cisterna

Seminario internazionale di Polizia

raoul de michelis

LaNotiziaPontina.it

Si terrà a Milano, martedì 10 dicembre, presso la casa di reclusione di Opera il II seminario internazionale di Polizia relativo al contrasto di veicoli e documenti rubati e contraffatti.

L’incontro è organizzato dall’Associazione Professionale Polizia Locale d’Italia in collaborazione con le Polizie Locali spagnole delle città di Torremolinos e Las Palmas di Gran Canaria e l’Associazione spagnola ADOFOR e vedrà la presenza di relatori di Italia, Svizzera e Spagna.

Il seminario segue la prima edizione tenutasi nel mese di aprile 2018 a Roma e Milano, occasione di confronto sui temi del traffico internazionale di veicoli rubati. 

Le associazioni organizzatrici, ritenendo che lo scambio continuo di informazioni è strumento indispensabile per il contrasto dei fenomeni criminosi hanno deciso di suggellare attraverso continui incontri formativi gli accordi di collaborazione.

Il prossimo seminario di Milano vedrà la partecipazione dei seguenti relatori:

  • Per l’Italia il dott. Raoul De Michelis, Comandante del Corpo della Polizia Locale di Cisterna di Latina che relazionerà su “Attività di contrasto al falso documentale”.

Il Comandante De Michelis illustrerà casi reali nell’attività quotidiana degli operatori di polizia nel campo del contrasto al fenomeno del falso documentale. L’esperienza, acquisita nel tempo, da parte del personale del Comando della Polizia Locale di Cisterna di Latina sarà oggetto del confronto con i colleghi degli altri paesi partecipanti.

  • La Guardia di Confine Svizzera sarà rappresentata dall’Aiutante Luca Cometti, Capo del Servizio Intelligence del Ticino ed affronterà l’argomento dei veicoli modificati per il trasporto di merci vietate. L’esperienza delle guardie di confine elvetiche consente di delineare il panorama delle astuzie messe in atto dati trafficanti di droga e valuta per attraversare i confini.
  • La rappresentanza spagnola vede impegnati: 
    • il Capo della Guardia Urbana de Hospitalet Barcellona, Daniel Garcia, sui servizi di pronto intervento negli attentati terroristici di Barcellona. 
    • Francisco Javer Perez Martin della Polizia Locale di Torremolinos Malaga ed Angel Lopez Postigo tratteranno l’argomento del traffico internazionale di veicoli. 

La Polizia Locale spagnola ha maturato un’importante esperienza nel campo del contrasto al traffico di veicoli rubati. Sono infatti sofisticate le tecniche di elusione come altrettanto devono essere le difese messe in atto dagli operatori di polizia. 

Il Presidente dell’associazione professionale Polizia Locale d’Italia, il dott. Ivano Leo, ha fortemente voluto il coinvolgimento della propria associazione unitamente ai colleghi di Spagna e Svizzera per la crescita professionale degli operatori di polizia. 

Un percorso che ha avuto inizio nel novembre del 2016 quando il Comandante De Michelis, in rappresentanza dell’Associazione PL, partecipò quale relatore per l’Italia al congresso “Traffico Illecito di veicoli”, organizzato dall’Asociación Canaria de Documentoscopia Policial tenutosi nell’isola di Gran Canaria. 

Il Comandante della Polizia Locale di Cisterna, negli atti ha tenuto diversi corsi diretti agli operatori di Polizia. L’ufficio della città dei butteri si è trovato già diverse volte ad affrontare casi relativi al falso documentale le cui indagini hanno avuto risvolti in campo nazionale; un’esperienza da condividere. 

Una attività formativa che non si ferma quindi con il seminario di Milano ma che costituisce una ulteriore tappa di iniziative finalizzate alla crescita professionale.

Lo scambio di esperienze tra le forze di polizia, soprattutto a seguito dell’apertura delle frontiere europee, risulta fondamentale nell’opera di contrasto ai fenomeni criminosi, nell’ottica della prevenzione dei reati a garanzia della sicurezza pubblica.  











Ultime Notizie

To Top