Cisterna

Da oggi al 1 dicembre a Palazzo Caetani “UN SECOLO D’AZZURRO” La mostra più grande d’Italia sulla nostra Nazionale di calcio.

LaNotiziaPontina.it

Dal lunedì al venerdì ore 15-19 (mattina su prenotazione), sabato e domenica ore 10-13 e 15-19

Con il taglio del nastro tricolore, è stata inaugurata questa mattina a Palazzo Caetani la mostra nazionale itinerante “Un secolo d’Azzurro. 100 anni di storia della nazionale italiana di calcio”. Erano presenti il curatore della mostra e consigliere delegato Federcalcio Servizi, avv. Mauro Grimaldi, il vicesindaco e assessore allo Spor Vittorio Sambucci, il presidente Associazione Sant’Anna Aldo Merighi Rossi, il curatore della sezione dedicata al Pro Cisterna Pierfranco Fatati e vecchie glorie della Cisterna calcistica.“Un Secolo d’Azzurro” vanta numerosi patrocini di prestigio, come FIGC, Museo di Coverciano, ANCI, Lega Pro, Lega Nazionale Dilettanti, Aia, Aiac e CIP, e dal 18 novembre al 1° dicembre nelle sale della pinacoteca comunale propone un’esposizione unica di oltre 200 cimeli originali (dal 1870 al 2019) e memorabilia che raccontano la nascita e lo sviluppo del gioco del calcio in Italia. Dal primo pallone con cui si è giocato a calcio (1890) agli scarpini del leggendario Giuseppe Meazza passando per il Tango Mundial firmato da Marco Tardelli, la maglietta del Golden Boy Gianni Rivera e l’ultima “casacca verde” utilizzata dal Capitano Leonardo Bonucci nella gara contro la Grecia. “Un Secolo d’Azzurro” è una mostra antologica in cui il pallone diventa uno strumento didattico e sostegno alla narrazione sulla storia d’Italia e i suoi passaggi più importanti: Unità, Monarchia, Fascismo, Repubblica e Società 2.0 attraverso lo sport più amato del mondo. Una sezione della mostra è inoltre dedicata al calcio cisternese con una cronistoria fotografica dal 1926 fino all’apice del semiprofessionismo (1988) curata da Pierfranco Fatati. Tra le particolarità: una foto con il sindaco di Latina, Damiano Coletta, quando militava nella fila del Pro Cisterna.“Un secolo d’Azzurro – ha detto Grimaldi – è anche l’occasione per trasferire i valori dello sport alle giovani generazioni attraverso una serie di eventi contenuti nella settimana espositiva che interesseranno, oltre al pubblico di appassionati e sportivi, anche la popolazione scolastica di Cisterna che sarà coinvolta in incontri, dibattiti formativi”.La mostra è aperta al pubblico dal lunedì al venerdì dalle ore 15 alle 19 (mattina su prenotazione al tel. 334.9095718), il sabato e domenica ore 10-13 e 15-19. 

PROGRAMMA
Lunedì 18 novembre 2019 – Palazzo Caetani ore 11.00 – Inaugurazione mostra “Un Secolo d’Azzurro”
Martedì 19 novembre 2019 – Istituto Ramadù | Palazzo Caetaniore 10.30 (Biblioteca Ramdù) – Incontro formativo di Sandro Corapi, il mental coach dei campioni, con gli studentiore 15.30 (Sala Civita, Palazzo Caetani) – Incontro formativo di Sandro Corapi, il mental coach dei campioni, con gli atleti delle società sportive cisternesi
Mercoledì 20 novembre 2019 – Palazzo Comunale ore 10.30 – (Aula consiliare) – Gli arbitri della F.I.G.C. incontrano i ragazzi delle Secondarie di Primo Grado per un confronto su “Il Mondo delle Regole tra sport e vita”.  
Giovedì 21 novembre 2019 – Palazzo Caetani  ore 10.30 (Sala Civita, Palazzo Caetani) – Il sociologo dell’Università di Firenze, Prof. Gennaro Testa, incontro gli studenti per un seminario sui valori dello sportore 18.00 (Sala Zuccari, Palazzo Caetani) – Il campione Giancarlo De Sisti presenterà il suo libro “Campione e Gentiluomo” 
Venerdì 22 novembre 2019 – Palazzo Caetani  ore 18.00 (Sala Zuccari, Palazzo Caetani) – Savino Zaba, giornalista RAI, presenterà libro “Parole, parole…alla radio” 
Sabato 23 novembre 2019 – Piazza XIX Marzo *solo in caso di condizioni meteorologiche favorevoliore 10,00 – Bambini in piazza, attività ludico sportive.









Le Più Lette

LA NOTIZIA PONTINA Registrazione al Tribunale di Latina Nr.2 del 12/02/2018 Direttore responsabile: Daniele Ronci Proprietà: Blues Eventi srls - corso della Repubblica 270 - Cisterna di Latina info: redazione@lanotiziapontina.it

Copyright © 2018 La Notizia Pontina

To Top