Cisterna

Giornata dell’Unità Nazionale e “Lectio Magistralis” al Campus Ramadù

Si è tenuta questa mattina la cerimonia di celebrazioni organizzate dal Comune di Cisterna di Latina in occasione della Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate.
La manifestazione ha avuto inizio intorno alle ore 10 in Piazza Amedeo Di Savoia con i rappresentanti della Guardia di Finanza, dei Carabinieri, dei Carabinieri Forestali, della Polizia di Stato, della Polizia Locale, unitamente al Presidente del Consiglio Comunale Pier Luigi Di Cori e a rappresentanti dell’Amministrazione comunale, alle associazioni d’Arma, Combattentistiche e di Volontariato con labaro.
Dopo aver reso gli onori al gonfalone decorato della Medaglia d’Argento al Valor Civile, si è tenuta la cerimonia dell’Alzabandiera, la deposizione della Corona d’allora e intonato “Il Silenzio” alla presenza di una rappresentanza della scuole di Cisterna.
La manifestazione ha avuto seguito alle ore 11, presso l’auditorium del Campus dei Licei Massimiliano Ramadù, dove nella biblioteca dell’istituto si è tenuto l’incontro dal titolo “La storia della colonizzazione dell’Agro Pontino negli anni ’30 e ’40 e il ruolo degli ex combattenti della Grande Guerra” a cura dello storico Giulio Alfieri.








Le Più Lette

LA NOTIZIA PONTINA Registrazione al Tribunale di Latina Nr.2 del 12/02/2018 Direttore responsabile: Daniele Ronci Proprietà: Blues Eventi srls - corso della Repubblica 270 - Cisterna di Latina info: redazione@lanotiziapontina.it

Copyright © 2018 La Notizia Pontina

To Top