Aprilia

Fugge all’alt della polizia, arrestato

Un altro grave fatto di cronaca si è verificato ad Aprilia, nel quartiere “Toscanini”, dove giovedì scorso un militare dell’Arma dei Carabinieri è stato minacciato di morte. Un episodio fotocopia di quello della settimana scorsa, dove ad avere la peggio, questa volta sono stati gli agenti del Commissariato di polizia di Cisterna. Gli uomini della squadra volante, coordinati dal vicequestore Riccardo De Sanctis (e su disposizione del questore di Latina) hanno intensificato i controlli nella zona di edilizia popolare ricompresa tra via Londra, via Lisbona, via Lussemburgo e via Inghilterra, cinturando di fatto l’intero quartiere. Nella serata di giovedì, durante il servizio di pattugliamento, un uomo ubriaco, senza assicurazione e a folle velocità, ha tentato di forzare il posto di blocco delle forze dell’ordine lanciandosi con il suo furgone Renault in uno slalom di fuga tra le auto delle polizia. Con le dovute precauzioni e con l’ausilio del reparto di prevenzione del crimine, gli agenti sono riusciti a fermare e bloccare il fuggiasco prima che si dileguasse nei palazzi vicini. Una settimana fa lo stesso episodio, quando due uomini a bordo di uno scooter hanno forzato l’alt del carabinieri cercando di investire anche uno di militari in servizio di controllo, poi minacciato di morte. In quest’ultimo caso, solo la perizia e la prontezza degli agenti hanno evitato tragiche conseguenze. L’uomo infatti è stato bloccato in via Inghilterra e denunciato alla Procura della Repubblica. Si tratta di un cittadino sloveno, di 28 anni, H.I., nato a Roma e residente nello stesso quartiere dove stava rincasando ubriaco. Immediato il ritiro della patente di guida e il sequestro del furgone. Sono in corso accertamenti per verificare eventuali traffici e contatti criminosi dello slavo con pregiudicati della zona. I controlli delle forze dell’ordine proseguiranno, in modo rafforzato, nella stesso quartiere e nello stesso comune di Aprilia per scongiurare il ripetersi di altri episodi analoghi a quelli di giovedì e della settimana scorsa. 

Fonte: Claudia Paoletti – Il Messaggero Latina








Le Più Lette

LA NOTIZIA PONTINA Registrazione al Tribunale di Latina Nr.2 del 12/02/2018 Direttore responsabile: Daniele Ronci Proprietà: Blues Eventi srls - corso della Repubblica 270 - Cisterna di Latina info: redazione@lanotiziapontina.it

Copyright © 2018 La Notizia Pontina

To Top