Cisterna

Prima di campionato – vittoria di ASD Sporteam contro Cavese Basket

LaNotiziaPontina.it

Non poteva iniziare meglio di così il campionato di pallacanestro di serieD per la compagine di Cisterna. 92 a 72 contro Cavese.

A dire il vero non era iniziata nel migliore dei modi la prima partita di campionato contro la formazione di Cave.

Dopo soli 2 minuti di gioco Cisterna era già sotto di 11 punti. Zero i canestri messi a segno dai giocatori cisternesi.

Quasi uno shock per l’allenatore Monteriù Roberto e per gli stessi giocatori di Cisterna che al primo time-out si guardavano increduli in panchina per quanto stava accadendo.

Il time-out chiamato da Monteriù si rivelerà puntuale ed efficace per rimettere ordine nella formazione di casa.

Il primo quarto di gioco si chiude con la Cavese BK in vantaggio di 8 lunghezze su Cisterna (15-23), ma proprio sul finale del quarto di gioco Cisterna entra decisamente in partita iniziando la sua rimonta.

Il secondo quarto è un assedio cisternese nell’area della Cavese. Il parziale è impietoso e recita 27 – 13 per la formazione di Monteriù. Si va così negli spogliatoi con il punteggio di 42 – 36 per Cisterna.

La squadra di Monteriù trova intensità e le sostituzioni chiamate dall’allenatore danno respiro alla squadra senza far perdere continuità all’azione offensiva della Sporteam che a fine partita vedrà Simone Sorge migliore realizzatore con ben 30 punti messi a segno.

In doppia cifra vanno anche Lorenzo Stillitano (19), Pierluigi Lupoli (13) e Parisi (10), ma l’efficacia dell’azione offensiva passa soprattutto per la forza del collettivo capace di una buona difesa, se pur migliorabile sotto canestro, e per la capacità dei singoli di spendersi per la squadra. Questo è forse il dato più importante emerso dalla prima partita di campionato.

Nel terzo quarto di gioco Cisterna sembra accusare un momento di fatica. Cede leggermente alla Cavese che riporta lo svantaggio sotto i 10 punti dopo aver visto Cisterna avanti di 13 lunghezze. Si va così all’ultimo quarto di gioco con il punteggio di 61 – 52 (19–16 il parziale).

Gli ultimi 10 minuti di gioco sono delizia per il pubblico presente. Il parziale di 31 – 20 rende l’idea dell’intensità di gioco messa in campo da entrambe le formazioni anche nella fase conclusiva della partita.

92 – 72 il risultato finale sul parquet di Cisterna di Latina.

Tabellino marcatori: Vergara 5, Giovanni Lupoli, Lupoli PL 13, Fratoni, Ilo 8, Stillitano 19, Parisi 10, Nardi (5), Sorge (30), Minelli (2), Mangiapelo, Iacoboni.

Parziali: 15-23, 27-13, 19-16, 31-20








Le Più Lette

LA NOTIZIA PONTINA Registrazione al Tribunale di Latina Nr.2 del 12/02/2018 Direttore responsabile: Daniele Ronci Proprietà: Blues Eventi srls - corso della Repubblica 270 - Cisterna di Latina info: redazione@lanotiziapontina.it

Copyright © 2018 La Notizia Pontina

To Top