Cisterna

Icom C88 Volley: la regia a Martina Vaccarella

La Icom C88 affida la regia a Martina Vaccarella. Sarà l’atleta terracinese a servire l’attacco della squadra cisternese.

Novità assoluta per Cisterna, ma  sicuramente non per gli addetti ai lavori. La palleggiatrice pontina guiderà l’attacco cisternese con tanta esperienza in ambito nazionale.

Mancavano solo le sue presentazioni ufficiali, avendola già vista all’opera nei test amichevoli della Icom C88. Martina Vaccarella vanta un cv sportivo di tutto rispetto e nella Stagione 2019-2020, sarà in cabina di regia nel roster di Marco Saccucci.

Classe 1990, terracinese, è cresciuta nelle giovanili della Futura Terracina. Nella Stagione 2009-2010 approda a Sabaudia in Serie B1, resterà anche l’anno successivo per poi aprire una parentesi, nella Stagione 2011-2012 con Pallavolo Fondi (B2) e tornare successivamente, nella Stagione 2012-2013 a Sabaudia (di nuovo B1). Sarà la sua squadra, fino alla scorsa Stagione, nei campionati di B1, B2 e più recentemente di C.

Quest’anno Martina ha deciso di abbracciare un nuovo progetto, quello di Alessandro Droghei. Ennesimo colpo della polisportiva cisternese, che mette al servizio del proprio attacco un altro nome importante.

Coach Saccucci: “Ho lavorato con Martina a Fondi, in B2, mentre ho un ricordo meno piacevole nei campionati giovanili, quando militava nella Futura Terracina: credo di non aver mai vinto contro di lei. Ha fatto veramente molto bene in questi anni e questa volta l’ho voluta in squadra, anziché averla contro. Sotto l’aspetto tecnico è sicuramente il palleggiatore più forte del territorio, ma anche il carattere è un tratto distintivo. E’ il classico palleggiatore che sa parlare alla squadra e all’allenatore. Sicuramente non le manca la chiarezza.

Qualche domanda anche per lei.

Ciao Martina, benvenuta alla Icom C88 Volley Cisterna. Le tue impressioni su questo precampionato con la nuova squadra.

Positive già da quando William Droghei mi ha detto chi avrebbe preso parte al progetto. Questo è stato il primo motivo che mi ha portato a scegliere Cisterna. Buone sensazioni sul precampionato, speriamo di iniziare al meglio, sarà il campo a decidere.

Progetto C88: qual è la motivazione principale per aver scelto Cisterna per la prima volta?

Cisterna mi era già stata proposta anni fa, ma come ho già detto, il progetto di quest’anno mi ha convinto. La società cisternese ha sempre lavorato bene, questa è stata un’ulteriore garanzia.

A dieci giorni dall’inizio del campionato, com’è l’intesa in campo con le tue compagne.

Con alcune sono già stata compagna di squadra, altre atlete le ho incontrate come avversarie, le conosco molto bene. Dobbiamo ancora mettere a punto qualcosa, ma dall’inizio della preparazione ad adesso, siamo migliorate molto. Abbiamo un bel rapporto e questo è importantissimo.

Torni a giocare in B: ti è mancata?

Come stimoli tantissimo, se mancano gli stimoli, manca tutto. Il campionato nazionale, poi, è sempre un’altra emozione.

La Icom C88 Volley dove può arrivare?

Sicuramente tra le prime in classifica, ma come ho già detto, è il campo che decide, la palla gira. Dobbiamo giocare e dare il meglio in campo.








Le Più Lette

LA NOTIZIA PONTINA Registrazione al Tribunale di Latina Nr.2 del 12/02/2018 Direttore responsabile: Daniele Ronci Proprietà: Blues Eventi srls - corso della Repubblica 270 - Cisterna di Latina info: redazione@lanotiziapontina.it

Copyright © 2018 La Notizia Pontina

To Top