Cisterna

Gianluca Del Prete: “Area nord, ben rappresentata in giunta, appare ancora abbandonata a se stessa”

“Negli ultimi giorni assistiamo a continui episodi e dimostrazioni della disgregazione della giunta Carturan e, ancor peggio, della sua assenza e difficoltà a stare dietro ai problemi di Cisterna. Se infatti durante l’ultimo consiglio comunale l’assenza del sindaco è stata un atto irrispettoso ed irresponsabile a mio giudizio, considerato anche che si discuteva di bilancio, ciò che non può passare però inosservato è l’inconsistente continuo e sterile litigio della sua maggioranza. Che senza battere ciglio ci presenta in aula pur abbandonata dal suo sindaco ma poi si mette a discutere animosamente, a microfoni spenti, tra i propri banchi. Ed è proprio questo che determina un immobilismo che non trova soluzione nemmeno nelle cose più semplici. Non riescono a mettersi d’accordo sulla presidenza della commissione urbanistica e hanno rinviato il problema a data da destinarsi così come non riescono ad affrontare la riorganizzazione delle commissioni, un tema tutto della maggioranza non certo dell’opposizione che non ha posto modifiche. E i problemi del Palazzo hanno ripercussioni anche fuori. Sempre durante l’ultimo consiglio comunale ho interrogato vice sindaco e giunta mettendoli a conoscenza del degrado e di alcuni aspetti pericolosi inerenti il Parco di Collina dei Pini. Un’interrogazione nata su richiesta del Comitato locale che da tempo segnalava invano queste criticità. Ottimo che uffici e maggioranza si siano impegnati seduta stante a risolvere il problema, e nel giorno stesso sono stati fatti gli interventi urgenti. Mi domando solo perché ogni volta bisogna arrivare all’esasperazione dei cittadini per servizi ordinari che dovrebbero essere garantiti e soprattutto perché si ignorino le segnalazioni. Eppure l’assessore Ceri, oltre ad avere le deleghe di competenza, è residente di quel quartiere! Senza considerare tutto lo staff che popola l’ufficio del sindaco con fantomatiche deleghe e tutele del cittadino. Nonostante i tanti Generali nominati e le tante medagliette, l’area nord di Cisterna, benché stavolta ben rappresentata in giunta, appare ancora una volta abbandonata a se stessa. Bene le feste, il divertimento e le madrine. Ma è giunto il momento che il Sindaco metta il bene della collettività al centro della sua azione politica ed amministrativa.”

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.








Le Più Lette

LA NOTIZIA PONTINA Registrazione al Tribunale di Latina Nr.2 del 12/02/2018 Direttore responsabile: Daniele Ronci Proprietà: Blues Eventi srls - corso della Repubblica 270 - Cisterna di Latina info: redazione@lanotiziapontina.it

Copyright © 2018 La Notizia Pontina

To Top