Formia

Scoperto 20enne nel tentativo di un furto, aggredisce il malcapitato proprietario. Bloccato ed arrestato dai carabinieri

In data 5 giugno 2019, nel corso della nottata, i militari del norm – sezione radiomobile,  traevano in arresto in flagranza del reato di  “tentata rapina impropria” , E.A.S.M.A. 20enne nato in Egitto e  residente a Roma.

L’uomo, verso le precedenti ore 3.30 circa, nel tentativo di realizzare un furto all’interno di autovettura in sosta, veniva però sorpreso dal proprietario del veicolo, un  28enne di Formia. Il 20enne vistosi scoperto, aggrediva il proprietario della vettura, che veniva ripetutamente colpito al volto con pugni e schiaffi, per poi tentare la fuga per le vie del centro. Poco dopo l’uomo veniva intercettato dai militari operanti, fatti intervenire dalla centrale operativa  avvisata telefonicamente dell’accaduto tramite il 112 n.u.e., che provvedevano a bloccare il prevenuto ed accompagnarlo presso la caserma carabinieri di Scauri per il proseguo delle indagini. La successiva perquisizione personale permetteva di rinvenire “un cacciavite della lunghezza di circa 30 cm” che veniva sottoposto a sequestro. Al termine delle formalità di rito, l’arrestato veniva trattenuto presso le camere di sicurezza della stazione carabinieri di Scarabiniericauri in attesa di rito direttissimo.











Ultime Notizie

To Top