Priverno

Si finge carabiniere e ferma le auto

In data 17 maggio 2019, i militari dell’arma del luogo identificavano e deferivano in stato di libertà per il reato di “sostituzione di persona” un 49enne di Sezze. L’uomo, millantando di essere un appartenente all’arma dei carabinieri, intimava l’alt agli automobilisti in transito presso quel centro urbano, procedendo al controllo dei documenti di circolazione e di guida, nonché di identità ai pedoni.











Ultime Notizie

To Top