Terracina

Aggredisce pensionato per sottrargli il portafogli

In data 17 maggio 2019, i carabinieri del locale nucleo operativo e radiomobile traevano in arresto, nella flagranza del reato di “rapina impropria in concorso” M.M., 29enne di origini rumene, domiciliata a Nettuno presso il campo nomadi. La predetta, unitamente ad un’altra complice in corso di identificazione – dopo avere ottenuto un passaggio a bordo di un’autovettura condotta da un 70enne – giunta all’altezza del piazzale della stazione degli autobus, si impossessava del portafogli dell’anziano guidatore, contenente la somma contante di euro 440 e vari documenti, dandosi subito dopo alla fuga. La stessa, inseguita, raggiunta e bloccata dal medesimo malcapitato, lo aggrediva fisicamente nel tentativo di divincolarsi, cagionandogli lesioni alla mano destra, ma non riuscendo nel proposito di fuga grazie al tempestivo sopraggiungere dei carabinieri di Terracina, nel frattempo intervenuti. L’arrestata, espletate le formalità di rito, verrà associata presso la casa circondariale di Roma Rebibbia, a disposizione dell’autorità giudiziaria.











Ultime Notizie

To Top