Cisterna

Studenti Ramadù nelle finali nazionali dei giochi sportivi studenteschi di scacchi e dama

LaNotiziaPontina.it

Titoli e risultati dedicati a

Gaia Pepè Sciarria, la studentessa vittima di un incidente stradale.
Campioni d’Italia nella squadra

Juniores A di dama internazionale,
e Vice Campione d’Italia nella squadra Juniores B di dama internazionale.

Concentrazione, pazienza, strategia. Sono solo alcune delle caratteristiche dei grandi giocatori degli sport di mente e sono queste che hanno reso ben 24 studenti del Campus dei Licei Ramadù di Cisterna protagonisti alle finali nazionali dei Giochi Sportivi Studenteschi appena disputati.

L’istituto di Istruzione Superiore di Cisterna, sotto la guida del professor Luca Stipcevich, è stato l’unico in Italia ad aver ottenuto il pass nazionale sia alle finali di dama a Chianciano (SI) che di scacchi a Policoro (MT).

Per gli scacchi la rappresentanza cisternese era formata, per la squadra Juniores Femminile, da Francesca Iazzetta, Flavia Elena Lucan, Marika Meloni (capitana), Giorgia Pepe; mentre per la Juniores Maschile da Diego Alberto, Hidal Novoa Wesef, Andrea Scimè, Sahil Singh (capitano), Matteo Zacchino.

Titolo di Campioni d’Italia nella finale di dama a Chianciano, per la squadra Allievi A di dama italiana, formata da Roberto Sciarresi (capitano), Cesario Borzacchiello, Matteo Neri Riboldi.

Vice Campione d’Italia, invece la squadra Juniores B di dama internazionale composta da Giuliano D’Annibale, Emanuele Carpineti, Alessandro Rubeca (capitano).

Terza classificata la squadra Juniores A di dama italiana composta da Riccardo Dario Ceracchi, Massimo Trionfera, Diego Mattias Barreto (capitano).

Ottimi risultati anche per Gabriele Fiacconi, Gabriele Lanzetta (capitano), Paolo Orlando Garau (Allievi B di dama italiana); Lorenzo Magliocchi (capitano), Leonardo Venturini, Davide Sciullo (Juniores B di dama italiana).

“Abbiamo festeggiato questi risultati – ha detto Stipcevich – dedicando la presenza ed i successi a Gaia Pepè Sciarria, una nostra studentessa scomparsa a seguito di un tragico incidente stradale qualche settimana fa. L’anno scorso, quando ci eravamo appena approcciati alla dama, Gaia sposò il nostro progetto e partecipava ai corsi.

Infine volevo far notare come questi risultati e questi successi siano nati dalla scuola: i nostri studenti non sono tesserati, non svolgono attività agonistica né di dama e né di scacchi. Tutto ciò che hanno realizzato, l’hanno fatto seguendo i corsi scolastici e mettendoci tanto impegno ed entusiasmo. Oltre a studiare e giocar a scacchi o dama, questi ragazzi da quest’anno svolgono corsi sugli sport della mente agli studenti degli istituti comprensivi Plinio il Vecchio e Alfonso Volpi in orario extracurricolare. Sono stati talmente bravi che hanno portando gli studenti della Plinio il Vecchio alle finali regionali di scacchi ed interregionali di dama italiana, facendogli sfiorare una miracolosa qualificazione ai nazionali”.

A coronare questi brillanti risultati, il Sindaco Carturan ha ricevuto gli studenti sportivi in Aula Consiliare e a nome dell’Amministrazione comunale ha consegnato loro un attestato di riconoscimento e un bel ricordo da conservare.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *








Le Più Lette

LA NOTIZIA PONTINA Registrazione al Tribunale di Latina Nr.2 del 12/02/2018 Direttore responsabile: Daniele Ronci Proprietà: Blues Eventi srls - corso della Repubblica 270 - Cisterna di Latina info: redazione@lanotiziapontina.it

Copyright © 2018 La Notizia Pontina

To Top