Ponza

Ritrovata rete da pesca abbandonata pericolosa per la navigazione

In data 29 aprile 2019, i  carabinieri della locale stazione, a bordo del battello in dotazione, durante uno specifico servizio di polizia marittima teso al contrasto di reati in materia di pesca illegale, rinvenivano nello specchio acqueo antistante località “Formiche” a circa 0,3 miglia dalla costa, una rete da pesca non integralmente ritirata in quanto incagliata della lunghezza di mt. 30, non segnalata come da normativa vigente, creando di fatto anche pericolo alla navigazione. La rete veniva sottoposta a sequestro penale. 











Le Più Lette

To Top