LA sport

Si parla di disciplina del lavoro sportivo. La Lega Pallavolo Serie A al tavolo della politica ministeriale e parlamentare

LaNotiziaPontina.it

Il riordino e la disciplina del lavoro sportivo è al centro dell’attività politica e la Lega Pallavolo Serie A non ha fatto mancare il proprio apporto. 

Giovedì scorso si è tenuto il primo incontro tecnico che ha visto la Lega Pallavolo protagonista presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Una riunione, organizzata d’intesa con la Presidenza del Consiglio dei Ministri, che oltre alla Lega Volley ha visto presenti tutti i rappresentanti di categoria, le organizzazioni sindacali e le federazioni per cominciare una discussione intorno alle misure in materia di rapporto di lavoro sportivo contenute nel DDL attualmente all’esame della Camera dei Deputati.

L’incontro era stato aperto dai Sottosegretari alla Presidenza del Consiglio, Giancarlo Giorgetti e Simone Valente, con il Capo di Gabinetto del Ministero del Lavoro, Vito Cozzoli, a coordinare i lavori. Esaminava appunto il disegno di legge sul versante lavoristico che mira a normare il lavoro sportivo, ad oggi privo di una giurisprudenza dedicata. Nel dettaglio, i temi approfonditi sono stati la specifica disciplina del rapporto di lavoro sportivo, l’individuazione della figura del lavoratore sportivo, la tutela assicurativa e previdenziale e di gestione del relativo fondo previdenziale e la disciplina dei rapporti di collaborazione di carattere amministrativo resi in favore di società e associazioni sportive dilettantistiche.

Una norma che è molto attesa e che trova il sostegno della Lega Pallavolo Serie A oltre ad altre 18 sigle tra rappresentanti di categoria, organizzazioni sindacali e federazioni che hanno partecipato al tavolo.

Oggi poi nuova riunione a Roma, con la Lega Pallavolo Serie A rappresentata dalla Presidente Paola De Micheli e dall’Amministratore Delegato Massimo Righi invitata dal Gruppo Parlamentare del Partito Democratico per dibattere sul tema e presentare le proprie idee in materia. L’incontro organizzato dagli On. Andrea Rossi e Luca Lotti ha visto presenti anche la Lega Pallavolo Serie A Femminile, la Lega Basket Serie A, l’Associazione dei procuratori di calcio e l’Associazione giocatori calcio, oltre a diversi presidenti di federazione. Un meeting decisivo per le proposte della pallavolo di Serie A nel dibattito che, va ricordato, prende in esame una voce che vale il 2 per cento del PIL italiano.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.








Le Più Lette

LA NOTIZIA PONTINA Registrazione al Tribunale di Latina Nr.2 del 12/02/2018 Direttore responsabile: Daniele Ronci Proprietà: Blues Eventi srls - corso della Repubblica 270 - Cisterna di Latina info: redazione@lanotiziapontina.it

Copyright © 2018 La Notizia Pontina

To Top