LA sport

Terracina – Volley ancora vittoriosa, batte Fenice e continua a sperare

LaNotiziaPontina.it

CAMPIONATO REGIONALE DI PALLAVOLO FEMMINILE – SERIE C – GIRONE A

10° PARTITA DI RITORNO – PARTITA DEL 07/04/2019

FENICE ROMA – VOLLEY TERRACINA = 1 – 3

(14-25; 19-25; 25-17; 21-25)

FENICE: Battistelli, Carulli, FurlanettoGavazova, Lo Russo, Lucarelli, Macrini, Meneguzzo, Moccia, Muscolo, Perini, Arcari (L1), Mulas (L2). 1° all. Mori.

VOLLEY TERRACINA: Pizzuti, Carrisi, Furlanetto, Mancini, Sciscione, Mariani, Scorsini, D’Angelo, Massa, Polverino, Pina, Pisacane (L1), De Bellis (L2). 1° all. Pesce, 2° all. Rigoni.

Arbitri: Zegovin, Messa.

Nuovo mattone messo nella costruzione del proprio muro da parte della Volley Terracina che, anche in questa giornata, torna dalla trasferta romana contro la Fenice, vittoriosa per 3-1 al termine di un match che ha sempre condotto in testa, eccezion fatta per il terzo parziale, allorquando un eccesso di tranquillità e rilassamento da parte delle biancocelesti, ha permesso alle avversarie romane di accorciare le distanze.

Partita subito forte sin dalle prime battute, la squadra di coach Pesce ha continuato a martellare la difesa romana per tutto il set, creando un vantaggio a proprio favore importante, per poi poter affrontare le fasi finali dello stesso con una certa tranquillità, cosa che poi è stata: Fenice cercava comunque di non far scappare via con facilità le avversarie, che di contro erano ben messe in campo e potevano organizzare il loro abituale gioco concreto, portandole alla conquista del primo set per 25-14.

Nel secondo set la Fenice riordinava le idee e il match risultava poi essere più equilibrato, con continui cambi palla, Terracina sembrava però essere più cinica e quando poteva allungava con disinvoltura, ma le romane si rifacevano sotto e davano un po’ più di pepe al match, ma nonostante ciò, la maggiore determinazione e qualità delle ragazze di Mr. Pesce facevano si che anche il secondo set andasse a loro vantaggio, chiuso sul 25-19.

Nel terzo, come detto prima, nonostante dalle prime battute sembrava che Terracina volesse chiudere il discorso in fretta, così poi non è stato, infatti, nel corso del set, qualche passaggio a vuoto e troppa sufficienza nelle giocate, permettevano alla Fenice di prendere fiducia con il passare del tempo, portarsi in vantaggio con merito per poi non essere più raggiunta, andando a conquistare il parziale per 25-17, dimezzando lo svantaggio.

Il set perso risvegliava le ragazze biancocelesti che iniziavano il quarto set con un piglio diverso, Fenice di contro continuava a giocare con il morale alto del set precedente vinto. Ne veniva fuori un parziale decisamente più combattuto per tutta la sua durata, giocato palla su palla, con molta determinazione da entrambe le squadre fino alle battute finali, quando un break decisivo del Terracina permetteva loro di andare a conquistare il set sul 25-21, chiudendo di fatto il match.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *








Le Più Lette

LA NOTIZIA PONTINA Registrazione al Tribunale di Latina Nr.2 del 12/02/2018 Direttore responsabile: Daniele Ronci Proprietà: Blues Eventi srls - corso della Repubblica 270 - Cisterna di Latina info: redazione@lanotiziapontina.it

Copyright © 2018 La Notizia Pontina

To Top