LA sud

Sonnino – Rifiutano di farsi controllare perché in possesso di stupefacente. Denunciati e segnalati alla prefettura

Nella serata del 26 marzo 2019, i militari dell’arma del luogo deferivano in stato di libertà per i reati di “minaccia,  resistenza,  ed oltraggio a pubblico ufficiale”,  un 32enne ed un 27enne entrambi di Sonnino.

I suddetti, che nel corso di un normale servizio di controllo del territorio venivano sottoposti a perquisizioni personale e veicolare, inveivano immotivatamente nei confronti dei militari operanti, offendendone l’onore e il prestigio, minacciandoli di ritorsioni e opponendo loro ingiustificata resistenza. Entrambi i prevenuti, venivano sorpresi in possesso, rispettivamente, di grammi 0,5 di marijuana e 0,5 di cocaina, e segnalati all’autorità prefettizia.











Le Più Lette

To Top